Cresce l’alleanza strategica tra Arrow Electronics e Commvault

314

La collaborazione pan-EMEA si consolida per rafforzare la presenza sul mercato dei service provider

Licenze flessibili per i modelli di servizio di data management. È quanto assicura il rafforzamento della collaborazione pan-EMEA tra Arrow Electronics e Commvault, che hanno annunciato l’ampliamento della loro intesa per includere la piattaforma dati Commvault.

Obiettivo: soddisfare tutte le esigenze legate alle nuove funzionalità di gestione dei dati offerte in modalità as-a-service o on-premise.

Il nuovo accordo si fonda su una collaborazione consolidata tra le due aziende e agevolerà Arrow nel fornire modelli di licenza più flessibili per i service provider clienti dell’area geografica che comprende: Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Ungheria, Italia, Lussemburgo, Olanda, Spagna, Svezia e Regno Unito.

Insieme, Commvault e Arrow, uniscono le ampie competenze nella tecnologia di data management e la profonda conoscenza del mercato, per offrire modelli di erogazione di servizi flessibili, cercando di soddisfare al meglio le esigenze della più ampia gamma di service provider incentrati sul cliente.

Nello specifico, con il programma Commvault Aggregator progettato per consentire ai service provider di sviluppare il loro business grazie alla tecnologia Commvault, Arrow punta ad ampliare la sua gamma di servizi con le innovative tecnologie di data management.

A sua volta, lo specialista in soluzioni aziendali di backup, ripristino, archiviazione e cloud, può contare su una realtà in grado di  offrire ai service provider la più ampia gamma di tecnologie di gestione dei dati supportandoli al meglio per sviluppare nuove e concrete opportunità di business.