Marketing e vendite, nasce una nuova soluzione per il pharma

678

Direttamente sul tablet, in un’unica schermata, si potranno ricevere le informazioni sulla situazione finanziaria e i comportamenti di pagamento delle farmacie clienti

Cerved, operatore italiano specializzato nell’analisi del rischio e nella gestione del credito, e Trueblue, azienda presente da oltre 20 anni a fianco delle divisioni marketing e commerciale delle multinazionali farmaceutiche, insieme per rivoluzionare l’offerta dedicata al mercato del pharma.

Le due società hanno infatti firmato una partnership che ha dato vita a un prodotto decisamente innovativo, una nuova versione del sistema CRM Retail che vanta le peculiarità tipiche delle soluzioni Trueblue e le competenze di Cerved sul monitoraggio degli indicatori economico finanziari. Un sistema che va oltre l’order entry e garantisce l’incremento del business e l’efficienza della forza vendita.

Infatti, alle caratteristiche già apprezzate dal mercato del pharma del software gestionale di Trueblue, che enfatizza la conoscenza del territorio e ottimizza i risultati di vendita, si associa ora il patrimonio informativo di Cerved sulle imprese italiane, utile per valutare adeguatamente il rischio di insolvenza di un cliente, elaborare strategie mirate e prendere decisioni consapevoli.

Grazie all’accesso a una banca dati di milioni di imprese italiane e agli avanzati strumenti di analisi ed elaborazione di Cerved, il sistema è oggi in grado di fornire alle aziende produttrici nel settore farmaceutico e parafarmaceutico tutte le informazioni necessarie per valutare il rischio di credito delle farmacie di cui sono fornitrici, in maniera integrata e senza dovere chiedere ulteriori report. In una sola schermata, direttamente dal tablet, la forza vendita può avere tutti i dati utili relativi alla situazione finanziaria del cliente, tra cui i comportamenti di pagamento.