Cresce l’offerta di display professionali 4K firmata Panasonic

465

A InfoComm 2018, il vendor ha presentato la nuova serie SQ1, che sarà disponibile dal prossimo dicembre

Nuovi display 4K sono disponibili nei modelli da 86 e 98 pollici con una luminosità di 500cd/m2 per offrire una eccellente soluzione per il digital signage o per l’utilizzo in contesti corporate, education e retail.

È quanto ha messo in mostra Panasonic Business al recente InfoComm 2018, kermesse annuale che si è svolta a Las Vegas, ritenuta la vetrina ideale per svelare al pubblico la serie SQ1.

Caratterizzata da un design leggero, sottile ed elegante e un pannello luminoso estremamente efficiente, ideale per un funzionamento continuativo 24/7, l’ultima nata combina prestazioni di visualizzazione elevate a una eccezionale efficienza.

La serie SQ1 è, infatti, progettata per applicazioni di digital signage singole o che prevedano vari display collegati in rete: i nuovi dispositivi includono Smart Display Module (SDM) di Intel per una migliorata capacità di elaborazione e integrazione.

La serie integra la gamma EQ1 costituita da sei display professionali 4K, di classe entry-level, da 43 a 86 pollici, già presentata da Panasonic in occasione di ISE 2018. La serie EQ1 offre una risoluzione 4K per immagini ad alto impatto con una luminosità di 350 cd/m2, che la rende una soluzione conveniente per spazi pubblici e commerciali, sale riunioni aziendali e aule.

La serie EQ1 sarà disponibile nell’autunno del 2018, mentre la nuova gamma SQ1 sarà sul mercato nel mese di dicembre 2018.