Movavi Slideshow Maker: per emozionare ed emozionarsi

Abbiamo provato la versione 4.1 del software per la creazione di slideshow targato Movavi. In pochi step è possibile creare una presentazione e condividerla online

Al giorno d’oggi la forma di comunicazione prediletta da milioni di utenti in tutto il mondo è quella delle immagini. Un’immagine infatti comunica una miriade di dettagli che non possono essere veicolati ad esempio tramite la voce e soprattutto fa leva sulle nostre corde interne più profonde. Alla luce di questo i software Slideshow Maker stanno diventando sempre più popolari e proprio in quest’ottica abbiamo deciso di testare  la versione 4.1 di Movavi Slideshow Maker, un software per creare slideshow sviluppato da Movavi, una software house fondata nel 2004 con sede ad Apsiou, Cypro.

Movavi Slideshow Maker: semplice ed emozionante

Movavi Slideshow Maker si contraddistingue per la sua semplicità di utilizzo, coerentemente con la mission dell’azienda: in pochi step è possibile infatti creare uno slideshow e condividerlo con amici e familiari.slideshow maker

Il software, che supporta 14 lingue, è compatibile con solo i sistemi operativi Windows e Mac OSX e consente l’aggiunta di foto e video, la possibilità di aggiungere titoli e musica ed anche un commento vocale registrato tramite il microfono del device che si utilizza per la creazione.

La timeline permette di organizzare le fotografie e i video così come vuoi vengano mostrati (e per il tempo desiderato) durante la presentazione, dando all’utente il controllo totale sull’esito del lavoro. E’ possibile inserire diverse transizioni e lavorare sulle singole immagini con effetti particolari per renderle più vivide ed emozionali.

Lato musica, l’utente può decidere se adattare il contenuto della presentazione al brano prescelto o viceversa di adeguare la musica alla presentazione. E’ possibile anche aggiungere una voce narrante.

Step per step

Ma vediamo insieme step per step la creazione dello slideshow. Innazitutto si procede caricando le foto o i video, cui si possono aggiungere le transizioni preferite. Il terzo step è quello di aggiungere la musica, con la possibilità di adeguarne il tempo alla presentazione. Si possono poi aggiungere i titoli e gli effetti desiderati. Una volta selezionate tutte queste opzioni si può salvare lo slideshow, che sarà ora visionabile sui vari device e condivisibile online.

Il software prevede anche la possibilità di effettuare un montaggio guidato.

Costo

Il costo di Movavi Slideshow Maker è di 29,95 euro per il singolo utente domestico, mentre la versione più professionale è in vendita a 59,95 euro per pc.