Massimo riconoscimento per Achab a DattoCon 2018

L’azienda milanese torna dall’appuntamento internazionale in Texas con il Golden Datto assegnatole come Largest Datto Fleet

Già premiata lo scorso ottobre come distributore Emea dell’anno direttamente da Austin McChord, CEO di Datto, Achab è tornata dalla sesta edizione annuale di DattoCon (la prima dopo la fusione fra i due colossi Datto e Autotask, con il Golden Datto.

Assegnato come Largest Datto Fleet, il massimo riconoscimento è stato assegnato all’azienda milanese al cospetto di 1.629 Managed Service Provider provenienti da tutto il mondo in rappresentanza della vasta community dei partner di Datto, quest’anno divisi in 9 categorie.

Achab_premioDattoCome commentato in una nota ufficiale da Andrea Veca, CEO di Achab: “Il riconoscimento ottenuto ad Austin ci riempie di orgoglio ma ci pone la responsabilità di fare ancor meglio nei prossimi mesi per diffondere a più ampio raggio i nuovi prodotti e i servizi Datto”.

Una curiosità: l’intera delegazione italiana in trasferta ad Austin era composta solo da 7 persone, 2 delle quali di Achab, che ha già segnato le date della convention 2019.

In Italia, lo ricordiamo, Datto è stato lanciato ed è distribuito, in esclusiva, da Achab che, grazie alla sua continua attività di scouting di soluzioni IT innovative, si conferma punto di riferimento per gli operatori ICT e in particolare per i provider di servizi a valore.

A febbraio Achab ha organizzato Datto Italy per incontrare gli operatori e spiegare la storia, l’innovazione e il successo internazionale raccolto dalla soluzione creata da McChord, ospite d’onore al meeting di Milano.

E siccome Achab non smette mai di pensare ai suoi Managed Service Provider, ha già aperto le iscrizioni per l’evento Aclub del 27 e 28 settembre a Milano Marittima. Una due giorni full immersion, con la consueta professionalità che contraddistingue gli eventi Achab, per raccontare le novità di mercato, fornire visioni, spunti, strumenti utili a questa professione.