Intel lancia il nuovo Intel Xeon E-2100

541

Un processore creato espressamente per le workstation entry level

Intel ha lanciato il nuovo processore Intel Xeon E-2100.
Il processore Intel Xeon E, successore dell’Intel Xeon E3, è progettato per le workstation entry level che forniscono ai creatori di contenuti potenti prestazioni per le applicazioni single-threaded con una piattaforma ottimizzata per l’affidabilità e l’accessibilità.

Il nuovo processore Intel Xeon E offre una potente combinazione di prestazioni e funzionalità per le workstation entry level. È stato progettato e realizzato per le esigenze dei professionisti creativi. Rispetto al suo predecessore, il nuovo processore offre frequenza Turbo massima più elevata, maggiore velocità DRAM, I/O ottimizzato e funzioni avanzate di sicurezza e affidabilità. Questi processori sono disponibili con Grafica Intel UHD, supportata da un ampio set di applicazioni per workstation.

Come si differenzia? L’Intel Xeon E è un processore a 6 core per workstation entry level.
La combinazione dei due core aggiuntivi con una frequenza Turbo single-core più elevata offre un incremento delle prestazioni con tutti i benchmark per workstation rispetto ai processori a 4 core precedenti per workstation entry level. Questo processore offre memoria ECC (Error Correcting Code), una funzionalità chiave per massimizzare l'integrità dei dati, per contribuire a migliorare la stabilità del sistema e ridurre la possibilità di corruzione silente dei dati.