Juniper Networks potenzia i firewall per cloud, 5G e IoT

La nuova service processing card per la serie di firewall SRX5000 aumenta significativamente performance, scalabilità ed estensibilità

Juniper Networks, specialista nelle reti sicure, automatizzate e scalabili, lancia una versione evoluta della service card che rende la linea di gateway SRX5000 fino a undici volte più potente su diversi parametri. La nuova SPC3 Advanced Security Acceleration card è pensata per aiutare i service provider, i cloud provider e le aziende a soddisfare le diverse e sempre più elevate esigenze di sicurezza legata a multicloud, IoT e 5G, pur continuando a offrire ai clienti con base installata SPC2 protezione degli investimenti.

I dispositivi mobili, IoT e servizi di streaming stanno aumentando il traffico a livello esponenziale, costringendo service provider, cloud provider e data center aziendali a rafforzare la propria infrastruttura con piattaforme di sicurezza più potenti ed efficienti, così da difendersi meglio dai crescenti volumi di minacce informatiche.

Per soddisfare questa richiesta, la nuova SPC3 Advanced Security Acceleration di Juniper offre una protezione che cresce con i clienti man mano che aumentano le loro esigenze di traffico e sicurezza. Componente essenziale della unified cybersecurity platform di Juniper, la card è progettata per permettere ai clienti di rafforzare le proprie reti senza sacrificare le performance o la scalabilità, offrendo funzionalità robust security gateway per i service provider e provata capacità VPN per le organizzazioni più grandi. Con SPC3, i clienti possono inoltre notare operazioni e consumi energetici più efficienti, nonchè minori costi energetici e di raffreddamento. L’architettura estensibile, flessibile e affidabile di SPC3 offre un design modulare che consente ai clienti di eseguire l’aggiornamento senza interruzioni di servizio.