Da Dell EMC nuovi storage array di fascia entry-level

La nuova offerta di storage array PowerVault Series è studiata per venire incontro alle esigenze delle Pmi

Economicamente accessibili e realizzati su misura delle piccole e medie aziende. Sono i nuovi storage array Dell EMC PowerVault ME4 Series pensati con un prezzo accessibile e progettati all’insegna della semplicità con funzionalità enterprise complete in grado di modernizzare l’IT e incrementare le performance applicative.

Così li ha voluti Dell EMC, che ha annunciato la nuova generazione della famiglia di storage array entry-level PowerVault ME4 Series per venire incontro a necessitò simili a quelle di aziende enterprise, ma con budget inferiori e meno personale IT a disposizione.

Riuscire a bilanciare prezzo e prestazioni è un requisito concreto per queste organizzazioni, insieme alla disponibilità di soluzioni storage semplici da utilizzare e gestire.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Jeff Boudreau, Presidente e GM of Storage di Dell EMC: «La nuova famiglia PowerVault ME4 Series è progettata per i clienti che sono alla ricerca di uno storage array che sia economicamente accessibile pur essendo completo dal punto di vista funzionale e ottimizzato per i workload virtualizzati DAS e SAN».

Il 122% di capacità storage nominale in più
Nello specifico, la nuova famiglia PowerVault ME4 Series offre significativi miglioramenti rispetto ai precedenti sistemi entry-level di Dell EMC in termini di capacità, prestazioni, semplicità e funzionalità. Dell EMC ha realizzato la gamma PowerVault ME4 Series con il 75% di drive in più per incrementare la capacità storage nominale del 122% aumentando nel contempo di quattro volte le prestazioni degli IOPS in lettura.

La soluzione è ideale per una grande varietà di casistiche di utilizzo di storage a blocchi come videosorveglianza, HPC, virtualizzazione/VDI, SAN entry-level, consolidamento a basso costo, editing video, database NoSQL, direct-attach storage e soluzioni OEM.

La famiglia PowerVault ME4 Series propone uno storage array entry-level che mette a disposizione prestazioni e funzionalità di classe enterprise quali:
·         Configurazione flessibile degli array – Tre modelli che prevedono da 12 fino a 84 drive che possono essere configurati con una proporzione di storage flash da 0% a 100% supportando qualunque combinazione di SSD e HDD. Questo accorgimento si traduce nella possibilità di ottenere le performance ottimali e i bassi tempi di risposta tipici della tecnologia flash unitamente alla convenienza economica dei dischi tradizionali.
·         Capacità e prestazioni di livello enterprise – La famiglia PowerVault ME4 Series può essere espansa fino a 4PB e toccare i 320.000 IOPS.
·         Dotazione software completa – Tutto quel che occorre al business per gestire e proteggere i dati: protezione dati integrata, thin provisioning, replica remota, copie snapshot, tiering a 3 livelli, cloning di volumi, integrazione con VMware vCenter e SRM, cifratura crittografica a livello di drive e altro ancora.
·         Integrazione single-vendor – La possibilità di integrazione immediata con i server Dell EMC PowerEdge di 13' e 14' generazione semplifica le sfide associate all'espansione della capacità server, fornendo alle applicazioni di business un accesso dati affidabile ad alta velocità negli ambienti SAN o DAS.

Facile l’installazione, facile l’utilizzo
L’array può essere installato direttamente dal cliente in 15 minuti, e solamente altri 15 minuti occorrono per poterlo configurare e iniziare a memorizzarci dati come storage ibrido oppure all-flash. La gestione dei sistemi PowerVault ME4 Series risulta semplificata grazie a una nuova interfaccia HTML5 che permette ai clienti di ricorrere a un browser Web ovunque si trovino per completare le comuni attività di amministrazione come la configurazione e la gestione dei profili storage e delle connessioni di rete, la risposta agli allarmi e altro ancora.

Ogni storage controller PowerVault ME4 Series è basato su un processore Intel Broadwell dual-core. Ciascun array supporta molteplici protocolli come connettività host SAS, Fibre Channel e iSCSI (e SFP+).