Getronics investe nella telemedicina

Sigla una partnership con Victrix SocSan per offrire una soluzione software completamente digitale di assistenza sanitaria e sociale

Con l’obiettivo di rafforzare il proprio portfolio prodotti e offrire ai clienti soluzioni che permettano di fornire servizi a valore aggiunto basati sulle nuove fonti dati digitali, Getronics ha siglato una partnership strategica con Victrix. Getronics è un gruppo ICT da 1,3 miliardi di dollari di fatturato che offre soluzioni di managed workspace, comunicazioni unificate, applicazioni, sicurezza e servizi cloud gestiti, con una forte presenza in Europa, Asia Pacifico, Nord America e America Latina e una ricca storia di successi nel campo dei sistemi IT per la sanità grazie alla sua piattaforma Sfere.

Victrix è stata fondata nel 2016 con il reclutamento di alcuni dei principali esperti europei di telemedicina digitale. La piattaforma software realizzata da Victrix risponde alle nuove richieste del mercato, creando sinergie tra sistema sanitario e di assistenza sociale e promuovendo un nuovo modello basato sull’estrazione e l’analisi dei dati da una molteplicità di fonti per fornire interventi proattivi, efficaci ed economici per la gestione delle malattie croniche, l’assistenza agli anziani e il benessere in generale.

L’investimento rientra nel quadro delle attività di Getronics dedicate all’incubazione di realtà innovative tese a identificare aziende le cui soluzioni siano complementari o in grado di arricchire il portfolio Getronics. Francisco Sáez, Regional Managing Director di Getronics Iberia, entrerà nel consiglio di amministrazione di Victrix.

“Le nostre ricerche hanno identificato una crescente domanda di innovazione nel mercato della telemedicina tradizionale. Victrix è il classico esempio di start-up agile e dinamica con una vastissima esperienza di nicchia, una visione e l’ambizione di sviluppare e rendere disponibili soluzioni a valore aggiunto basate sui reali bisogni del cliente – commenta Sáez -. Victrix continuerà a essere guidata dal management attuale per quanto riguarda gli aspetti commerciali e tecnologici e, in più, riceverà da Getronics tutto il supporto che un gruppo ICT come il nostro può fornire. Ritengo che questa sia una partnership molto forte sotto ogni punto di vista”.

“Questa transazione combina la flessibilità e la specializzazione dei nostri team dedicati di esperti con la forza e il campo d’azione di una grande azienda. È una novità importante soprattutto per i clienti che operano nel settore della telemedicina che sono alla ricerca di nuove, potenti soluzioni digitali. Getronics e Victrix hanno definito una roadmap commerciale e tecnica che ci porterà rapidamente a essere il principale fornitore europeo di teleassistenza e telemedicina”, dichiara Joe Killen, CEO di Victrix.