Sophos sa come rendere intelligente la rete Wi-Fi

Sophos Wireless, che include gli Access Point Serie APX, gestisce e mette in sicurezza in modo semplice gli accessi a internet di tutti gli utenti

Sophos ha presentato Sophos Wireless, una soluzione che, grazie all’inclusione degli Access Point Serie APX, consente ai responsabili IT di gestire e mettere in sicurezza in modo semplice ed efficace gli accessi a internet di tutti gli utenti.

Consapevole di come l’evoluzione delle reti e la crescente diffusione del Wi-Fi nei contesti aziendali rendono imprescindibile l’implementazione di soluzioni di sicurezza in grado di monitorare e proteggere questo tipo di connessioni, lo specialista nella protezione di reti ed endpoint ha scelto di semplificare al massimo la gestione della sicurezza IT.

Con Sophos Wireless i responsabili IT, oltre a una maggiore visibilità delle potenziali minacce di rete, hanno, infatti, a disposizione una configurazione e un controllo più semplice e da un’unica dashboard wireless.

Il tutto non a caso considerato che, in una nota ufficiale, Walter Narisoni, Sales Engineer Manager di Sophos Italia, ha sottolineato come: «Con il costante aumento di device connessi tramite Wi-Fi, i responsabili IT faticano a tenere tutto sotto controllo: i carichi sugli access point wireless sono in costante crescita, gli utenti hanno aspettative molto elevate sulle performance e sta diventando dunque sempre più difficile per gli IT manager garantire gli standard richiesti per evitare rallentamenti o interruzioni dell’attività di business».

Agli utenti massima libertà di scelta
Le aziende possono installare Sophos Wireless come soluzione stand-alone o integrarla con la piattaforma Sophos Central e la funzionalità Security Heartbeat per monitorare e agire sullo stato degli endpoint connessi e dei client mobili e ridurre così il rischio di attacchi alle reti Wi-Fi.

Con l’utilizzo degli access point serie APX abilitati Security Heartbeat, le aziende possono inoltre monitorare lo stato di salute di qualsiasi endpoint o device mobile gestito da Sophos Central e limitare l’accesso a reti Wi-Fi non autorizzate. Allo stesso tempo, la nuova dashboard Sophos Wireless rileva le potenziali minacce, come gli access point pericolosi, oltre a identificare rapidamente i client con problemi di conformità o connettività e consentire così una più rapida risoluzione dei problemi.

La serie APX di Sophos include gli access point APX 320, APX 530 e APX 740 per garantire una velocità di connessione in grado di soddisfare i requisiti individuali di accesso delle aziende. Grazie alla tecnologia 802.11ac Wave 2, il nuovo hardware risponde alle esigenze degli utenti offrendo loro prestazioni e sicurezza ottimizzate e contribuendo allo sviluppo di reti incentrate su quest’ultimi.