SAP e Lenovo portano la Intelligent Transformation alle aziende italiane

Al SAP NOW di scena a Milano il prossimo 18 ottobre, Lenovo porterà il suo portafoglio di soluzioni sviluppate in partnership con SAP

SAP for HANA su infrastruttura ThinkSystem al servizio del cliente dalle PMI alle grandi imprese. Sarà questo uno dei temi che terrà banco in occasione di SAP NOW, l’evento organizzato da SAP a FieraMilanoCity il prossimo 18 ottobre.

Sarà l’occasione per raccontare in due interventi come le soluzioni Lenovo sviluppate in partnership con SAP diano valore alla Intelligent Transformation alle aziende italiane: un momento di confronto e aggiornamento sulle due principali soluzioni software SAP appositamente progettate per essere integrate con l’hardware Lenovo ThinkSystem, SAP for HANA e SAP Business One.

Alle ore 15:50 presso il distretto 1, teatro 2 dello spazio espositivo di SAP NOW, Alessandro Malosio, Technical Sales Lenovo Data Center Group di Lenovo Italia, parlerà nell’area Business One dedicata alle piccole e medie imprese di come i server Lenovo ThinkSystem congiuntamente alla soluzione SAP Business One for HANA supportino le PMI in termini di prestazioni e affidabilità della gestione del Data Center.

Nell’Area SAP NOW alle ore 16:15, distretto 3, teatro 7, saranno invece Vincenzo De Lisi, Chief Information Officer, e Clemente Perrone, VP HR & Organization di Sirti SpA, a raccontare in prima persona l’esperienza di trasformazione intelligente. L’azienda, con 30 sedi sul territorio italiano per un totale di 4.400 dipendenti è la dimostrazione di come SAP S/4HANA su hardware ThinkSystem Lenovo consenta di sviluppare un nuovo modello operativo utilizzabile in tutti i rami d’azienda e in tutte le sedi. Blue Project è l’implementazione per il cliente Sirti delle soluzioni Lenovo e SAP che hanno aiutato Sirti a intervenire in modo positivo su governance, processi, standardizzazione e, al contempo, proporre l’innovazione tecnologica ai propri clienti, attraverso soluzioni smart e servizi per i settori telecomunicazione, energetico, trasporti e ICT.