Thyssenkrupp e Microsoft insieme per la mobilità domestica e pubblica

Il progetto Hololinc unisce la realtà mista HoloLens con l’AI riducendo di 4 volte i tempi di consegna di un montascale per anziani e disabili

Si chiama Hololinc ed è l’innovativa soluzione digitalizzata che progetta in tempo reale soluzioni per la mobilità domestica e pubblica (montascale e piattaforme) di anziani e disabili attraverso la combinazione di realtà mista (mixed reality) e l’intelligenza artificiale.

Sviluppata da Thyssenkrupp Home Solutions, insieme a Microsoft e Zühlke, l’avveniristica applicazione installata all’interno della tecnologia di realtà aumentata Hololens di Microsoft consentirà di ridurre di 4 volte i tempi di consegna dell’impianto da 40/70 giorni a un massimo di 15 giorni.

Unica nel suo genere, Hololinc consente di rilevare la misure di una scala, eventuali ostacoli di percorso e l’ergonomia dell’utente. Una volta raccolti, i dati sono inviati nel cloud Microsoft Azure e, grazie all’intelligenza artificiale inserita all’interno della tecnologia sarà possibile individuare il montascale thyssenkrupp Home Solutions più adatto alle esigenze del cliente e alla struttura sui cui andrà installata. Per la prima volta sarà possibile utilizzare la lente HoloLens come strumento di misura di massima precisione. L'elaborazione digitale dei dati eliminerà il rischio di errore umano durante la misurazione e l'inoltro immediato dei valori determinati.

Una partnership che incide sulla qualità di vita delle persone
Con l’accoppiamento digitale di Realtà Aumentata e soluzioni Cloud, i clienti saranno in grado di vedere esattamente come sarà il prodotto nella propria casa e di personalizzarlo secondo le proprie specifiche esigenze e preferenze.

Dopo l’utilizzo delle Hololens per la manutenzione predittiva, la partnership tra thyssenrkupp Home Solutions e Microsoft prosegue, dunque, con soddisfazione reciproca in una nuova direzione, che punta a progettare e consegnare in maniera rapida un progetto per il trasporto di persone in difficoltà in poco tempo.

Una roadmap già ben definita
La soluzione, che è già disponibile in Italia, in Gran Bretagna, Germania, Belgio, Francia, Spagna, Paesi Bassi, Norvegia e in Giappone, dal 2019 sarà messa a disposizione di oltre 120 venditori insieme a un tablet e a una stampante, cosi da mostrare seduta stante ai clienti i progetti appena ideati.

Un video completo della soluzione sviluppata è disponibile QUI.