Epson EcoTank ET-4700 taglia del 90% i costi d’inchiostro

Ampliata la famiglia delle stampanti Epson che, con serbatoi ricaricabili EcoTank, consente risparmi davvero allettanti

Con la gamma Epson EcoTank si risparmio davvero. Ne è convinta Epson che, a partire da gennaio 2019, commercializzerà EcoTank ET-4700, innovativo multifunzione senza cartucce, che offre una soluzione pratica volta a ridurre sensibilmente i costi dell’inchiostro.

Grazie all’innovativo design, secondo quanto rilevato da GfK, la stampante EcoTank ET-4700 consente di risparmiare in media il 90% sui costi dell’inchiostro. Un set di flaconi include un quantitativo di inchiostro equivalente a 88 cartucce, con possibilità di stampare 4.500 pagine in nero e 7.500 pagine a colori.

Con EcoTank ET-4700 è possibile stampare con facilità anche da smartphone, tablet e laptop. La connettività Wi-Fi e il Wi-Fi Direct consentono inoltre di inviare i documenti in stampa dai dispositivi mobile tramite l’app Epson iPrint. Le stampanti EcoTank possono anche ricevere file da qualsiasi luogo tramite Epson Email Print.

Oltre a una significativa riduzione dei costi, il multifunzione 4-in-1 EcoTank ET-4700 assicura la massima facilità di utilizzo in quanto è dotato di alimentatore automatico di documenti da 30 pagine, fax ed Ethernet. Questo modello stampa a una velocità massima di 33 pagine/min (monocromatico) e di 15 pagine/min (a colori) e ha una risoluzione di scansione di 1.200 dpi x 2.400 dpi.

EcoTank ET-4700 è particolarmente adatto per le esigenze dei piccoli uffici e per i professionisti che lavorano da casa.

EcoTank: ma si risparmia davvero?
A differenza della maggior parte delle stampanti, infatti, i modelli della gamma EcoTank non richiedono cartucce e sono provvisti di un capiente serbatoio ricaricabile con l’inchiostro contenuto nei flaconi forniti in dotazione, sufficiente per stampare fin da subito migliaia di pagine.

In questo modo, è possibile risparmiare non solo sui costi ma anche sul tempo, in quanto non occorre più sostituire le cartucce frequentemente. I flaconi, inoltre, sono in vendita a un prezzo conveniente e l’inchiostro dura a lungo, riducendo così il numero di ricariche.

Non ci credete? A questo indirizzo è possibile calcolare il risparmio ottenibile rispetto ad altre stampanti presenti sul mercato.