JDA e Panasonic insieme per la digital supply chain

Intesa per combinare le rispettive competenze in nuove soluzioni per ottimizzare le supply chain di fabbrica, magazzino e retail

In occasione dell’NRF Big Show, che si è recentemente svolto a New York, JDA Software e Panasonic hanno annunciato una partnership per lo sviluppo di soluzioni integrate per la digital supply chain.

Basate su JDA Luminate e sulle esclusive tecnologie di Panasonic, le nuove soluzioni saranno destinate ai settori manufacturing, logistica e retail.

Non a caso, durante l’evento di New York, sono stati presentati il sistema Visual Sort Assist di Panasonic, il rilevamento di esaurimento delle scorte, l’analisi della linea di flusso e la tecnologia di riconoscimento facciale.

Insieme, JDA, che fornisce soluzioni tecnologiche end-to-end per la digital supply chain a oltre 4.000 clienti in tutto il mondo, e Panasonic, specializzato nello sviluppo di tecnologie e soluzioni che spaziano dall’elettronica consumer al settore industriale, dall’edilizia al residenziale e che vanta 100 anni di storia, porteranno innovazioni di processo complete ai clienti che si avvalgono delle tecnologie digitali edge, che includono SaaS, Internet of Things (IoT), intelligenza artificiale (IA), machine learning (ML), tecnologie di rilevamento in tempo reale e analisi avanzate.

Le soluzioni congiunte miglioreranno la catena del valore nell’ambito delle operation dei clienti, ottimizzando i piani di produzione, le previsioni di domanda e rifornimento, e la gestione del magazzino e dei punti vendita.

Una vera e propria alleanza worldwide
Stando alle previsioni, la partnership di JDA con Panasonic realizzerà la correlazione tra tecnologie edge e il software della supply chain aziendale, ma non rafforzerà solo la presenza di JDA in Giappone.

L’intesa consentirà, infatti, ai clienti nei Customer Experience Center di JDA a Scottsdale e Londra e nella sede di Panasonic Connected Solutions Company a Tokyo di testare queste nuove tecnologie, toccando con mano l’autonomia di cui in futuro potranno disporre nelle fabbriche, nei magazzini e negli store.

JDA e Panasonic utilizzeranno i punti di forza delle rispettive basi clienti per espandersi in nuovi mercati e collaborare per promuovere il business a livello globale fornendo nuove soluzioni che rispondono a casi d’uso chiave, tra cui:

  • Integrazione di JDA Luminate con Panasonic Visual Sort Assist: Questa soluzione migliora l’efficienza dello smistamento dei pacchi nei magazzini, sfruttando la tecnologia di scansione e la proiezione di immagini per accelerare il processo di smistamento su nastro trasportatore, il tutto collegandosi al sistema principale per fornire dati e approfondimenti in tempo reale. Ciò consente ai warehouse manager di prendere decisioni dinamiche basate sui volumi effettivi e di apportare modifiche agli ordini di spedizione e all’allocazione del personale per ottenere operazioni dinamiche e migliorare notevolmente il livello di efficienza delle operazioni di smistamento.
  • Integrazione di JDA Luminate Store Optimizer con la rilevazione delle scorte in esaurimento di Panasonic: Attraverso questa soluzione, le informazioni sull’esaurimento delle scorte vengono inviate in tempo reale dallo store alle fabbriche, ai magazzini e al personale dello store, consentendo un rifornimento più tempestivo degli scaffali, il miglioramento dei piani di produzione e spedizione, ottimizzando al contempo la pianificazione del layout del negozio attraverso l’analisi di esaurimento delle scorte.
  • Integrazione di JDA Luminate Control Tower con l’analisi della flowline di Panasonic: Questa soluzione include il rilevamento e l’analisi del comportamento di dipendenti e macchine consentendo di migliorare l’assegnazione di compiti e la gestione di strumenti quali carrelli elevatori e altre attrezzature nei siti di produzione e nei magazzini.
  • Integrazione di JDA Luminate Control Tower con il sistema di riconoscimento facciale di Panasonic: Questa soluzione migliora la sicurezza e consente l’ottimizzazione in tempo reale dei lavoratori in base a ID / posizione del personale, così come del comportamento dei consumatori e dell’analisi demografica per il merchandising e il marketing.