Da Kingston una unità crittografata USB in versione Managed

La serie IronkeyTM D300 in versione Serialized Managed è GDPR compliance e in linea con le normative finanziarie di New York

Kingston Digital Europe, società affiliata di memorie Flash di Kingston Technology, ha annunciato una nuova unità crittografata della serie IronkeyTM D300 in versione Serialized Managed (D300SM), disponibile in capacità da 4GB a 128GB.

La crittografia sicura dei dati della serie D300, insieme alla garanzia di cinque anni e al supporto tecnico gratuito, sono ciò che caratterizzano il nuovo drive, che è anche compatibile per l’archiviazione dei dati secondo la normativa vigente in materia di GDPR e le normative finanziarie di New York.

Inoltre, IronKey D300SM sfrutta il software IronKey EMS o SafeConsole di DataLocker, permettendo di centralizzare la gestione dell’accesso e dell’utilizzo di migliaia di drive.

Nello specifico, IronKey D300SM dispone di certificazione FIPS 140-2 di Livello 3, con crittografia hardware AES a 256-bit in modalità XTS. Il drive è dotato di numero seriale univoco e un codice a barre impresso sul drive, consentendo agli amministratori di rete di leggere o scansionare il codice indicato, anziché dover collegare l’unità, rendendo il processo più efficiente e semplificato. Inoltre, una tastiera virtuale consente agli utenti di immettere la password con clic del mouse anziché utilizzare una tastiera fisica, fornendo così un livello maggiore di protezione contro qualsiasi keylogger, possibile quando si utilizza D300S su altri computer.

Come riferito in una nota ufficiale da Pasi Siukonen, Technical Resources Group Team Leader di Kingston EMEA: «L’introduzione di un’unità Serialized Managed all’interno della nostra pluripremiata linea IronKey D300 offre agli utenti Kingston una linea completa di soluzioni USB crittografate, adatta alle esigenze di organizzazioni di tutti i livelli. Questo è il nostro primo USB crittografato compatibile con più piattaforme, quindi gli utenti IronKey EMS o SafeConsole possono facilmente aggiungere e implementare l’unità D300SM nel flusso di lavoro attuale della loro organizzazione».