Borbonese punta sul digitale per attrarre i giovani

Il prestigioso brand del Made in Italy affida a Dominodisplay e Samsung il processo di trasformazione digitale

Borbonese, storico brand del lusso Made in Italy, ha intrapreso in collaborazione con Dominodisplay e Samsung un processo di trasformazione digitale rinnovando il paradigma della comunicazione nel punto vendita.

Il nuovo percorso della Maison parte dal brand, passa per le collezioni e arriva al retail, puntando sulla digitalizzazione per la conquista di un mercato più giovane attraverso sistemi di comunicazione digitali che influenzano l’interazione con la marca, anche offline.

Verso un’esperienza comunicativa coinvolgente
La griffe, famosa per la sua stampa Op (occhio di pernice) e per i prodotti che esprimono classe ed eleganza tra cui borse e foulard, sta attuando un innovativo piano di rilancio per conferire al marchio un nuovo appeal capace di parlare il linguaggio dei millenial.

In quest’ottica, all’interno della trasformazione digitale del retail, il concetto di omnicanalità è fondamentale per comprendere il cliente e per lo sviluppo di una strategia vincente. Da qui il ruolo centrale del negozio fisico per un customer journey che passa da avanzati sistemi digitali per il Retail.

Borbonese, infatti, punta sulla tecnologia in-store per potenziare le attività di branding, migliorare la customer satisfaction e favorire l’engagement.

Il progetto vede l’implementazione di soluzioni tecnologiche multimediali Dominodisplay presso i negozi, partendo dalla nuova boutique di Parigi nel cuore dello shopping internazionale.

Gli interni dello store hanno arredi industrial-chic con un tratto lussuosamente minimal. Il tutto con il tocco digital di un videowall lineare della lunghezza totale di 6 metri, dove vengono trasmessi non stop video e immagini che raccontano l’essenza di Borbonese nella sua nuova veste.

Più finalizzato all’engagement, invece, il progetto messo a punto per il flagship store di Milano, dove per due mesi le vetrine sono state animate da tre ledwall da 150×200, mentre entro la fine del 2019 sono già in programma due new opening.

Per il prossimo futuro Borbonese prevede di proseguire nel processo di digitalizzazione affidandosi alla consulenza specializzata di Dominodisplay, con l’installazione di camerini virtuali, soluzioni in ambito digital signage e ledwall in tutti i punti vendita, per fornire ai consumatori un’esperienza sempre più interattiva, emozionale e ricca di contenuti.

Il ruolo di Samsung? Essere parte integrante del percorso di Digital Transformation grazie alle sue rivoluzionarie tecnologie.