Synology: in arrivo DiskStation Manager 6.2.2

Un sistema affidabile per la gestione dei dati e la trasformazione IT delle imprese

Synology ha rilasciato l’ultimo aggiornamento di DiskStation Manager (DSM) 6.2.2, con una serie di nuove funzionalità che oltre a ottimizzare la navigazione per l’utente potenziano le prestazioni del sistema.

Le funzioni chiave includono:

· Ottimizzazione del sistema: oggi Snapshot Replication, iSCSI Manager e Synology High Availability sono disponibili con configurazioni granulari che garantiscono prestazioni costanti negli ambienti di produzione.

· Smart Update: messo a punto per ridurre al minimo le interruzioni del sistema, Smart Update rileva se un aggiornamento può ottimizzare il sistema e decide se installarlo o meno in base ai servizi in esecuzione sul sistema, in modo da massimizzare l’operatività.

· Guida contestuale per risoluzioni veloci: il Gestore Archiviazione contiene maggiori informazioni e suggerimenti per la risoluzione dei problemi in modo da ridurre confusione ed errori umani e anche per guidare gli utenti nella soluzione di potenziali problemi, assistendoli in diversi aspetti della gestione dello storage e offrendo una migliore esperienza d’uso.

· Migration Assistant Beta: il nuovo pacchetto permette di completare facilmente la migrazione dell’intero sistema inclusi volumi, LUN e configurazioni, riducendo al minimo le interruzioni per i servizi esistenti e gli utenti durante un upgrade del software.

DSM 6.2 dispone di un elenco di pacchetti per il backup, la gestione e la sincronizzazione dei file, high availability, videosorveglianza, gestione centralizzata e altre funzioni riceveranno aggiornamenti sulla sicurezza e correzioni importanti fino a giugno 2023.