EnGenius: massima connettività wireless per le PMI

L’azienda lancia il primo access point compatibile con il Wi-Fi 6 e la piattaforma EnGenius Cloud per gestire la propria rete

Maggiore connettività e velocità di rete. E’ questo quanto aziende e consumatori richiedono a gran voce e che faranno sempre di più se si pensa ai 75 miliardi di dispositivi connessi ad internet entro il 2025.
La tecnologia deve pertanto evolversi per far fronte alle nuove esigenze: i vecchi sistemi stanno infatti diventando obsoleti. Lo sa bene EnGenius, produttore di soluzioni di connettività wireless che ha lanciato nuovi prodotti basati sul nuovo standard Wi-Fi 6, altresì chiamato 802.11ax.

La sesta generazione di Wi-Fi si caratterizza per un incremento esponenziale delle performance, garantisce maggiore sicurezza ed un crescente numero massimo di dispositivi collegati simultaneamente senza rallentamenti di connettività anche qualora ci fossero ad esempio più streaming in 4K avviati. Tutto questo è possibile grazie al protocollo con cui è basato il Wi-Fi 6 che sfrutta tecnologie come il MU-MIMO(multiple-input and multiple-output, gestione migliorata della banda per ogni singolo dispositivo) e l’OFDMA (Orthogonal Frequency-Division Multiple Access, che riduce la latenza)” ha spiegato Andrea Albertini, manager italiano di EnGenius.

Engenius EWS357AP

Per poter beneficiare dei nuovi standard ed offrirli a dipendenti e consumatori, le aziende devono dotarsi di router compatibili con il Wi-Fi 6 di Qualcomm. Un esempio è il nuovo EnGenius EWS357AP che garantisce un funzionamento ottimale anche delle applicazioni intensive dove l’affidabilità e le performance sono fortemente determinanti. Si tratta di un access point di classe Enterprise, ma rivolto alle PMI grazie anche a costi altamente accessibili. Offre velocità complessiva fino a 1800 Mbps, abbraccia la tecnologia OFDM e ODFMA, incrementa del 25% il throughput reale e ottimizza il traffico mitigando le interferenze. La sicurezza è invece garantita dalla tecnologia WPA3 con cui è realizzato.

EnGenius Cloud: wireless management per le pmi

EnGenius ha inoltre lanciato EnGenius Cloud, una nuova piattaforma di network management pensata per facilitare gli IT Manager e i system integrator a progettare, sviluppare, gestire reti complesse in modo facile ed intuitivo. Questo grazie ad un sistema basato su tool visuali dove è possibile vedere ed avere sotto controllo l’intera rete ed individuare rapidamente eventuali problematiche così da intervenire in real-time.

Molto facile anche l’istallazione di un nuovo access point o switch alla piattaforma: è sufficiente inquadrare il QR code presente sul dispositivo, il quale viene immediatamente visualizzato all’interno di EnGenius Cloud. La sua configurazione è anch’essa molto intuitiva: attraverso la piattaforma basta inserire il nuovo dispositivo all’interno di una particolare categoria che, riconoscendolo, lo configura automaticamente in base alla caratteristiche della categoria stessa nella quale è stato inserito. Ciascuna categoria può essere personalizzata, permettendo così di settare ogni access point o switch secondo le proprie esigenze.

La nuova piattaforma di EnGenius si distingue anche per la sua elevata potenzialità in termini di scalabilità: si possono gestire simultaneamente oltre 100mila access point e switch.

All’EnGenius Cloud è possibile configurare tutte le soluzioni dell’azienda Taiwanese, compreso l’ EWS357AP. Sono inoltre previste per il futuro integrazioni con dispositivi wireless di terze parti.

Altro punto di forza di EnGenius Cloud è quello di essere gratuito e senza costi di licenza (esiste comunque una versione a pagamento), garantendo così anche alle PMI di poter accedere ad una piattaforma di classe Enterprise.

Non manca infine un’elevata attenzione alla sicurezza grazie ad un sistema a doppio fattore per l’autenticazione alla piattaforma e ad un sistema di accesso Multi-Tanant avanzato.