Plustek eScan arriva in Italia

Disponibile già da ora il nuovo scanner di rete stand-alone di Plustek

Plustek, produttore di soluzioni per l’imaging professionale e per l’ufficio, annuncia la disponibilità in Italia di eScan A350, un nuovo scanner di rete stand-alone.

Dotato di connettività Ethernet e Wi-Fi, il nuovo nato di casa Plustek può essere gestito tramite il touch screen da 7’’ per digitalizzare con pochi tocchi i documenti che possono poi venire salvati su memorie USB, cartelle condivise, servizi FTP, inviati via mail o destinati ai più diffusi servizi cloud.

eScan A350 può gestire fino a 6.000 scansioni giornaliere e, grazie all’avanzato sensore a ultrasuoni di cui è dotato, gli eventuali problemi di alimentazione multipla vengono automaticamente rilevati, rendendo più agevole la digitalizzazione anche di quantità ingenti di documenti.

Supportando lo standard TWAIN, eScan A350 può essere utilizzato con numerose applicazioni per la gestione delle immagini, incluse quelle per il Content/Document Management e per le Cartelle Cliniche Elettroniche e, potendosi integrare con un’ampia varietà di software, è una soluzione perfetta nel settore sanitario, in quello della contabilità e finanza, nel mondo della scuola e dell’università, all’interno degli studi legali e delle assicurazioni e in altri mercati verticali.

“Questo nuovo modello di scanner, che è ora disponibile anche in Italia, è stato recentemente selezionato nella ristretta cerchia di prodotti, che si contenderanno il prestigioso German Design Award 2020 per la sua categoria, grazie soprattutto alle sue funzionalità e tecnologie all’avanguardia – ha dichiarato Susan Chueh, Product Manager di Plustek, che ha proseguito -. L’eScan A350 è perfetto anche per i rivenditori specializzati e i VAR, che potranno facilmente personalizzare lo scanner in base alle esigenze dei clienti e che avranno così la possibilità di sviluppare anche nuovi filoni di business”.