Lo smartphone 5G di Xiaomi arriva anche in Italia

Arriva in Italia lo smartphone Mi MIX 3 5G disponibile in una prima versione online e nei negozi Vodafone

Xiaomi ha annunciato la vendita dello smartphone Mi MIX 3 5G in Italia a partire da 699,9 euro. Il dispositivo, disponibile nella colorazione Onyx Black da 6GB+128GB, sarà disponibile online e nei negozi Vodafone, mentre la versione Sapphire Blue da 6GB+64GB arriverà in un non meglio precisato futuro.

Annunciato quest’anno a Barcellona durante il Mobile World Congress, Mi MIX 3 5G è uno dei primi smartphone con connettività 5G a uso commerciale.

Alimentato dalla piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 855 e dal modem X50 con transceiver integrato, Mi MIX 3 5G è offre equilibrio tra prestazioni ed efficienza energetica grazie alla CPU Qualcomm Kryo 485 che incorpora otto core. Le prestazioni del singolo core sono fino al 45% più veloci rappresentano, infatti, un grande salto di qualità rispetto alla generazione precedente.

A sua volta, la GPU Qualcomm Adreno 640 garantisce prestazioni superiori del 20%, rispetto alla generazione precedente e il processore Qualcomm Hexagon 690 raddoppia il numero dei processori vettoriali e inserisce un acceleratore tensor di ultima generazione, ottenendo prestazioni AI fino a tre volte più veloci con il motore Qualcomm AI di quarta generazione.

Prestazioni al top su tutti i fronti

Per supportare applicazioni che richiedono alti livelli di prestazioni del dispositivo per lunghi periodi di tempo, come i giochi multi-player avanzati, Xiaomi ha anche sviluppato un sistema di raffreddamento ibrido altamente avanzato per il Mi MIX 3 5G. Il materiale termico Rogers HeatSORB crea un effetto di cambiamento di fase che cattura rapidamente il calore generato dal dispositivo in scenari impegnativi e ritarda gli aumenti di temperatura. Poi, un tubo di calore passivo composto da sei strati di grafite disperde il calore a una velocità tre volte più veloce di una tipica lastra a doppia grafite.

Mi MIX 3 5G eredita, inoltre, la stessa doppia fotocamera AI da 12MP di Mi MIX 3, che ha ricevuto un punteggio fotografico DxOMark di 108, e presenta tutte le caratteristiche AI che gli utenti si aspettano dagli smartphone Xiaomi, incluse le funzionalità video al rallentatore da 960 fps. Per i selfie, Mi MIX 3 5G offre una configurazione a doppia fotocamera da 24MP + 2MP, che sfrutta al meglio il sensore IMX576 di Sony per catturare maggiori dettagli. La fotocamera è gestita da Qualcomm Spectra 380 ISP che fissa nuovi e brillanti standard per la fotografia cinematografica, nonché un’esperienza veloce ed efficiente che consente di effettuare più scatti consecutivi.

Mi MIX 3 5G utilizza il meccanismo brevettato a scorrimento magnetico di Xiaomi, che offre una grande esperienza tattile e un’ampia gamma di personalizzazioni. Gli utenti possono impostare lo scorrimento per eseguire funzioni come rispondere alle chiamate o avviare l’applicazione della fotocamera. Grazie al design a scorrimento, le cornici sono estremamente sottili, ottenendo un rapporto schermo/corpo estremo. Quello che si nota è solo lo schermo, che è un display 6.39″ 2340 x 1080 FHD+ Samsung AMOLED con un rapporto di 19,5:9.

L’impegno di Xiaomi verso il 5G

Da sempre impegnata a portare le migliori innovazioni sul mercato, Xiaomi ha siglato numerose partnership strategiche in ambito 5G con i principali fornitori di servizi in tutto il mondo, quali Vodafone, 3, Sunrise, TIM e molti altri. Il passo successivo è stato quello di rendere i dispositivi 5G disponibili al maggiore numero possibile di consumatori, e per raggiungere questo obiettivo Xiaomi ha lavorato instancabilmente con alcuni di questi operatori fin dalle prime fasi di sviluppo del Mi MIX 3 5G.
In maggio, Xiaomi, unendo le forze con l’operatore Sunrise, ha commercializzato il suo dispositivo Mi MIX 5G in Svizzera.