Da Synology un Personal Cloud in palmo di mano

Il nuovo DiskStation DS419slim è un NAS ultra-compatto progettato per gli utenti privati e SOHO

Synology ha presentato DiskStation DS419slim, un NAS a 4 vani con supporto per unità da 2,5’’ che, con uno chassis ultra-compatto, nasconde una capacità raw fino a 20 TB con quattro HDD da 2,5’’.

Con il suo design ultra-compatto e il supporto per quattro unità HDD/SSD, il DS419slim offre un’eccellente flessibilità sia nell’implementazione che nella configurazione RAID. Con il suo processore dual-core, il DS419slim garantisce prestazioni eccellenti e, in funzione, consuma soltanto 20,28 watt.

Dimensioni mini e funzionalità versatili

DS419slim è supportato da DiskStation Manager, il sistema operativo avanzato e intuitivo per i dispositivi Synology NAS, con diverse applicazioni che potenziano la produttività lavorativa. Synology ha ricevuto molteplici riconoscimenti in ambito multimediale, raggiungendo l’apice della categoria dei NAS mid-range nel sondaggio TechTarget sulle soluzioni di storage e aggiudicandosi per nove anni consecutivi il premio PC Mag Readers’ Choice.

Come riferito in una nota ufficiale da Katarina Shao, Product Manager presso Synology: «Ancora molte persone fanno fatica a gestire i file sparsi tra cloud pubblici, unità USB e PC. Il DS419slim agisce come un Personal Cloud affidabile e intelligente e grazie alle sue potenti capacità di gestione file consente di tenere in ordine e sotto controllo foto, video e documenti importanti. Oltre ad agevolare l’accesso, la condivisione e la sincronizzazione di tutti i file su molteplici piattaforme, il DS419slim mette a disposizione anche una libreria multimediale dalla quale trasmettere in streaming i contenuti digitali sui propri dispositivi mobili».