Unieuro: al via in Puglia la Convention annuale

Unieuro incontra affiliati, direttori, management e fornitori per discutere, confrontarsi e condividere le nuove sfide per il futuro

Ha preso il via oggi la quinta Convention della rete di Unieuro, appuntamento annuale che ha radunato in Puglia oltre 570 tra direttori di punto vendita, imprenditori affiliati, manager e rappresentanti dell’industria per discutere di scenari e strategie, ma soprattutto per rendere ancor più affiatato un team in costante espansione.

Le novità

Oltre ai nuovi affiliati, il Management ha dato quest’anno il benvenuto anche ai direttori dei 20 shop-in-shop Unieuro by Iper e agli store manager dei neo-acquisiti punti vendita ex-Pistone, DPS e Galimberti, che apportano nuove energie ed individualità all’intero ecosistema Unieuro: una realtà aziendale unica nel panorama italiano, grazie al presidio di molteplici canali tra loro integrati e in cui le diversità sono un valore che arricchisce.

Durante la settimana di lavoro e relax, nella splendida cornice naturale della pineta di Castellaneta Marina, gli ospiti condivideranno momenti di ascolto e apprendimento, ma anche di incontro, confronto e divertimento, celebrando per la prima volta la leadership di mercato appena conquistata dall’insegna.

I temi caldi

Proprio la leadership, non a caso, è il tema scelto quest’anno. “Una leadership in progress”, ha spiegato Giancarlo Nicosanti Monterastelli, Amministratore Delegato, “perché il primato dei numeri non è sufficiente: per essere leader dobbiamo essere percepiti come tali, in primis dal cliente. La leadership va costruita pazientemente, facendo leva su coraggio, strategia e capacità di execution. Noi possediamo tutto ciò e siamo qui per esserne ancora più consapevoli”.

Il rapporto con l’industria, la capacità di esserne partner privilegiato e affidabile, è una delle caratteristiche di Unieuro. Due giornate della Convention Unieuro saranno quindi dedicate ai fornitori più importanti, che oltre a illustrare trend di mercato e novità di prodotto, discuteranno con il giornalista Enrico Pagliarini (Radio 24) scenari e temi caldi, dal 5G alla domotica, passando per l’evoluzione dei ruoli di industria e retailer nei confronti del consumatore.