Corretto dimensionamento e continuità di servizio. Quali accorgimenti adottare per un carico critico?

Il CEI presenta un seminario sugli aspetti normativi per il corretto dimensionamento e mantenimento degli impianti

Nell’era dell’Information Technology la dipendenza dall’energia elettrica cresce esponenzialmente, e la disponibilità di alimentazione è un requisito minimo e indispensabile per garantire produzione, servizi e qualità. Per questo motivo il CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano) – con il supporto di Socomec e Pramac – organizza il seminario Corretto dimensionamento e continuità di servizio. Quali accorgimenti adottare per un carico critico?, che si terrà il prossimo 18 ottobre a Bergamo.

L’incontro di mezza giornata si aprirà con un focus sull’affidabilità nel tempo di una moderna installazione elettrica, ottenuta attraverso un’adeguata supervisione e manutenzione. Partendo dalla tipologia e peculiarità dei carichi, l’incontro prenderà in considerazione gli aspetti normativi per il corretto dimensionamento e mantenimento dell’impianto a garanzia della continuità di servizio e disponibilità, con l’obiettivo di fornire una panoramica completa di un impianto a regola d’arte, la cui affidabilità non sarà determinata solo da una qualità tecnologica rilevante, ma anche da un’adeguata e puntuale manutenzione preventiva.

Il Seminario avrà luogo a Bergamo il 18 ottobre 2019, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, presso lo Starhotels Cristallo Palace, Via Betty Ambiveri 35. Al termine dell’incontro si terrà un light lunch presso il medesimo hotel.

In seguito, è prevista la visita al Global Cloud Data Center di Aruba, un’eccellenza tecnologica in cui anche la collaborazione tra Aruba, Pramac e Socomec sarà visibile all’interno delle sale dati e negli spazi esterni di backup.

Questo seminario fa parte del sistema della Formazione Continua dell’Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati e dà diritto all’attribuzione di n. 3 CFP.

Riconosciuti n. 3 CFP per Ingegneri con delibera del CNI in data 04/02/2019.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione obbligatoria fino ad esaurimento posti. È possibile iscriversi online compilando la scheda dal sito CEI alla voce Eventi > Seminari e altri Convegni entro il 17 ottobre 2019.

Per informazioni: relazioniesterne4@ceinorme.it – tel. 0221006.313.