Le connessioni VPN dei firewall Zyxel ottengono la certificazione Microsoft Azure

La certificazione della piattaforma cloud globale sui dispositivi di security consentirà alle pmi di potenziare ed espandere la propria infrastruttura cloud ibrida

Le serie USG, ATP e VPN di firewall Zyxel hanno ricevuto la certificazione del servizio cloud Microsoft Azure. La partnership certificata permetterà a Zyxel di offrire flessibilità, scalabilità ed efficienza senza precedenti alle piccole e medie imprese che utilizzano reti ibride, progettate in una combinazione di infrastrutture on-site e basate su cloud.

Tutti i dispositivi certificati Azure vengono sottoposti a una rigorosa serie di test. I firewall Zyxel hanno superato le verifiche a pieni voti, ottenendo feedback positivi dal team di Azure.

“Tutti i test tecnici hanno avuto esito positivo e le connessioni create dal firewall ATP200 hanno dato prova di grande stabilità, per giorni – ha dichiarato Mario Afiri, S. Escalation Engineering Lead, di Microsoft Azure Networking –. È anche stato facile configurare il prodotto nel momento in cui è stato collegato. È un punto di svolta”.

Con il crescente utilizzo delle piattaforme cloud come Azure per servizi mission-critical, la scelta di un’azienda di utilizzare una VPN – il portale attraverso il quale gli utenti si connettono in modo sicuro al cloud – non è mai stata più strategica. La famiglia di firewall Zyxel, composta dalle serie USG, ATP e VPN, offre una gamma completa di prodotti, utili a soddisfare le diverse esigenze a seconda della tipologia di rete.

Ogni dispositivo è stato progettato per essere una vera soluzione “one box”, consentendo alle aziende di sfruttare i loro servizi cloud in modo rapido ed efficiente, senza doversi preoccupare di implementare hardware aggiuntivo. Ciò che distingue maggiormente i firewall Zyxel USG, ATP e VPN, da altri prodotti certificati Azure è il supporto sia per BGP (Border Gateway Patrol) che per VTI (Virtual Tunnel Interface). Entrambe le funzionalità offrono flessibilità e scalabilità rivoluzionarie, fattori importanti per le PMI che desiderano essere competitive nel loro mercato di riferimento.

“Per rimanere competitivi e avere le migliori possibilità di successo a lungo termine, le aziende di oggi devono essere versatili – ha affermato Nathan Yen, AVP del Gateway Business Center di Zyxel –. Questo è uno dei motivi principali per cui le soluzioni flessibili basate su cloud come Microsoft Azure sono diventate estremamente popolari negli ultimi anni. Abbiamo sempre creduto che i nostri firewall offrissero le migliori soluzioni per sfruttare la potenza del cloud. È davvero un grande onore per Zyxel, avere la certificazione Microsoft Azure”.