Da Custom due nuovi scanner industriali a colori

Più veloci nella scansione e nel trasferimento dei dati, gli ultimi nati sfruttano la tecnologia a ultrasuoni

Custom ha annunciato COLOR SCANNER A4 e A6, due nuovi scanner rivolti a mercati differenti capaci di rispondere a flussi operativi sempre più dinamici e complessi in funzione a esigenze di digitalizzazione e condivisione rapida di dati.

Grazie al trasferimento simultaneo dei dati e funzionalità anti-jam con tecnologia a ultrasuoni per migliorare e velocizzare al massimo i processi di digitalizzazione, la nuova soluzione di scansione offre la migliore velocità di scansione e acquisizione di testo/immagini a colori.

Rivolti a importanti progetti in ambito kiosk, ma anche a filiali bancarie e operatori sanitari, i nuovi scanner A4 e A6 garantiscono elevate performance di scansione (400 mm/s) e una velocità di trasferimento superiore alla media (USB 3.0 di 5 Mbit/s) per supportare al massimo ogni tipo di applicazione garantendo una massima risoluzione fino a 600 dpi (@73 mm/s), oltre alla possibilità di completa integrazione con applicazioni terze.

Nato sulla scia del grande successo della famiglia VKP, il nuovo scanner in due formati differenti prevede un unico DNA di sviluppo che garantisce un’ottima ispezione e manutenzione grazie all’apertura completa passaggio carta per pulizia/manutenzione oltre al sensore per rilevare jam/foglio trattenuto (encoder interno).

Non da meno, i nuovi sensori possono rilevare quando due o più fogli di carta sono stati contemporaneamente inseriti nello scanner, indipendentemente dal peso e dalle dimensioni. Eliminando tali errori di scansione, questa funzione migliora l’efficienza della scansione avendo anche encoder con sensore interno per rilevare jam/foglio trattenuto.

Lo scanner A6, oltre a essere supportato da una testina MICR per lettura banda magnetica CMC7 negli assegni internazionali, è stato sviluppato su misura per la “nuova era di trasporto pubblico”: infatti ha le dimensioni complessive più piccole del mercato per essere utilizzato nel controllo degli accessi e si distingue per l’ingresso frontale del ticket ed uscita su lato superiore per essere compliant con tutti i più moderni sistemi di controllo accessi.

La possibilità di impostare la risoluzione (100/150/200/250/300 dpi) e profondità colore (B&W, scala di grigi, colori RGB) rappresentano l’ampio ventaglio di personalizzazioni modulari che facilitano l’individuazione del miglior settaggio di scansione in funzione dell’applicazione.