Mercato del lusso: ELIO rivoluziona la vendita a distanza

La tecnologia E-commerce Live International Organization rivoluziona l’acquisto a distanza promuovendo e tutelando le eccellenze Made in Italy

Si chiama ELIO ed è l’acronimo di E-commerce Live International Organization la nuova tecnologia nata per soddisfare le esigenze del privato e del pubblico per la promozione e la tutela delle eccellenze Made in Italy nel settore del lusso.

Accessibile tramite smartphone, tablet, pc o altri dispositivi, ELIO rappresenta un ecosistema tecnologico – di cui fanno parte: Epson, Vodafone, Università degli Studi di Pavia, Ariadne, DHL, AI-PS (Associazione Italiana Personal Shopper), BPM e Bandyer – volto a rivoluzionare l’acquisto a distanza, consentendo all’acquirente di decidere dove e come fare shopping in un’esperienza quasi identica a quella in store.

Non una piattaforma e-commerce, dunque, ma uno strumento capace di far avvenire in maniera virtuale l’intera esperienza di acquisto. Tramite ELIO, infatti, è possibile scegliere il negozio in cui si vuole fare shopping, fissare appuntamenti e connettersi in videoconferenza streaming audio-video in tempo reale con lo staff del negozio o il personal shopper che lo accompagna tramite gli smart-glasses, rendendo interattiva e personale la vendita a distanza.

Come funziona ELIO

La piattaforma ELIO si rivolge a un mercato in continua espansione, la vendita a distanza, che permette ai clienti da remoto di poter visionare e acquistare prodotti di alta qualità tramite dei personal shopper che mostreranno i capi di interesse al consumatore tramite gli smart-glasses Epson Moverio.

Gli occhiali per la realtà aumentata sono a disposizione del commesso o del personal shopper al quale i clienti si rivolgono, e le esperienze di acquisto sono varie e rivolte a diversi settori: fashion, gioielli, design, arte, vino e prodotti tipici, locazione e vendita di immobili, turismo.

Ai negozi viene offerta l’adesione gratuita a una modalità di vendita innovativa, applicando solo una piccola commissione sulle vendite reali. La tecnologia ELIO offre al mondo della moda l’opportunità di promuovere le eccellenze made in Italy, novità per i brand, rilancio di negozi di quartiere e sviluppo delle nuove professionalità. La collaborazione tra l’Università degli Studi di Pavia e l’Université de Lyon ha prodotto uno studio di internazionalizzazione per promuovere la rivoluzione digitale dello shopping.

Con un clic il lusso è in linea

ELIO propone un’interazione cliente-negozio, in cui il cliente dialoga con il negozio e visita il negozio: un’esperienza essenziale nel settore del lusso. Attraverso gli smart-glasses indossati dal commesso o dal personal shopper, il cliente, connesso in Internet, vede il negozio, visiona e sceglie gli articoli.

Tramite il portale ELIO il cliente sceglie dove e come fare shopping e fissa un appuntamento per la chiamata. Il cliente, da smartphone o personal computer, interagisce con il negozio, direttamente o tramite il proprio personal shopper.

Gli smart-glasses, indossati dal commesso o dal personal shopper, attivano via internet lo streaming audio-video, attraverso i quali il cliente (remoto) è virtualmente presente nel negozio.

A fine sessione verrà concluso l’acquisto col pagamento online, a cui seguirà la logistica della spedizione.

ELIO ha partecipato a START UP ITALIA 2018 e ha vinto il 2° premio UNIVENTURE, mentre il primo passo del progetto riguarda “MILANO FIRST, Milano la prima Città a essere connessa in streaming con il mondo”.