Mimaki lancia Serie Plus

La Serie Plus di Mimaki è la nuova generazione di soluzioni per la stampa e il taglio

Mimaki Europe spinge sull’acceleratore dell’evoluzione della stampa digitale di grande formato con Serie Plus, la gamma di soluzioni di stampa e taglio wide format di nuova generazione per produzioni sempre più efficienti, convenienti e sostenibili.

La nuova serie, che comprende il sistema di stampa e taglio a solvente CJV300 Plus, la stampante a solvente JV300 Plus e il plotter da taglio CG-FXII Plus, farà il suo debutto italiano allo stand Bompan (Pad. 8, Stand E23/E27/G20/G26) a Viscom Italia 2019 (Milano, 10-12 ottobre), dove giungerà all’indomani dell’anteprima mondiale a The Print Show nel Regno Unito.

Serie Plus ridefinisce gli standard fissati dai precedenti modelli a solvente. Equipaggiati con le tecnologie core di Mimaki, i nuovi sistemi assicurano notevoli vantaggi sia in termini di produttività sia di qualità di stampa, che risulta superiore anche alle velocità più elevate. Il tutto grazie alla più recente versione del sistema MAPS4 (Mimaki Advanced Pass System) che, utilizzando uno speciale algoritmo, calcola di volta in volta il modo più efficace di gettare le gocce di inchiostro in base a colore, copertura e velocità, prevenendo il problema del banding. L’affidabilità è garantita dalla pionieristica unità di controllo degli ugelli NCU (Nozzle Check Unit) e dall’esclusivo sistema di ripristino automatico NRS (Nozzle Recovery System) firmato Mimaki. L’innovativo dispositivo di raccolta Take-Up permette, inoltre, la gestione di bobine fino a 45 kg, fissando saldamente i supporti per un processo produttivo più stabile ed efficiente.

I modelli CJV300 Plus e CG-FXII Plus sono dotati dell’inedita funzione di taglio brevettata ID Cut, sviluppata dall’R&D interno per svolgere operazioni di taglio continue su più lavori, limitando al minimo gli interventi dell’operatore e riducendo al contempo tempistiche e sprechi di materiale. Tramite il sistema RIP RasterLink6 Plus di Mimaki la funzione ID Cut stampa codici a barre identificativi contenenti informazioni su taglio e rotazione direttamente nel layout dei lavori. Leggendo questi codici univoci, il sensore dei crocini di registro si carica automaticamente ed esegue il taglio garantendo il rispetto di tutti i requisiti di allineamento e rotazione. Anche la stampante JV300 Plus, utilizzata per la realizzazione di lavori di taglio in combinazione con il sistema CG-FXII Plus, beneficia a sua volta di questa esclusiva funzionalità.

Nell’ambito del progetto “Mimaki Green Technology”, i sistemi Plus utilizzano le nuove confezioni di inchiostro da 600 ml abbinate alle inedite cartucce ecologiche riutilizzabili.