Anche le cuffie Poly sono certificate Google Voice

Dopo i telefoni desktop VVX x50 OBi, anche una serie di cuffie Poly garantisce la massima produttività con Google Voice

Poly ha annunciato di aver compiuto un altro passo in avanti per fornire un’esperienza di Unified Communication sempre più completa, capace di soddisfare tutte le esigenze e i 7 stili di lavoro che rappresentano il 91% delle modalità di attività nelle aziende.

Dopo aver comunicato che i telefoni desktop VVX x50 OBi in G Suite (il nuovo servizio di telefonia aziendale basato su cloud, costruito per i clienti G Suite di tutte le dimensioni) sono stati i primi telefoni fissi a essere certificati per lavorare con Google Voice, l’azienda ha annunciato che anche una serie di cuffie del proprio portfolio sono ora certificate per garantire la massima produttività con Google Voice.

Per i cosiddetti comunicatori da ufficio – coloro che trascorrono alla scrivania il 100% del tempo, con un telefono fisso, – il telefono OBi VVX 350 e Savi 8220 è la scelta ideale per godere di una chiarezza vocale superba e comfort per tutto il giorno per le lunghe conference call alla scrivania.

Chi lavora quasi sempre dalla propria scrivania e comunica frequentemente tramite telefono fisso o softphone attraverso un’applicazione web, trova nel telefono desktop VVX 450 lo strumento più adatto per le proprie esigenze. Abbinato alle cuffie Blackwire 5220 – grazie allo spinotto da 3,5 mm e alla porta USB- abilita opzioni di connettività flessibile e comfort per le chiamate e i contenuti multimediali.

Per chi passa in ufficio la maggior parte del tempo, ma solo la metà alla scrivania, perché per il resto del tempo è in sale conferenze o impegnato in brainstorming con i colleghi nel corridoio, Poly propone il telefono OBi VVX 350 e le versatili cuffie con archetto Voyager 6200 UC, entrambe con tecnologia ANC per offrire la mobilità in ufficio, la connettività al telefono fisso e mobile e la produttività senza distrazioni di cui ha bisogno.

Per coloro che lavorano da casa o da remoto in spazi di lavoro condivisi, la chiarezza del suono, la facilità di connessione a più dispositivi e il roaming wireless sono fondamentali. Il telefono da tavolo IP di base Poly VVX 350 è la soluzione ideale per queste esigenze. È possibile collegare il telefono alla rete Wi-Fi domestica in modalità wireless grazie all’adattatore ObiWiFi5G. Utilizzando Savi 8220 si hanno fino a 13 ore di conversazione e collaborazione senza rumore su PC, cellulare e telefono fisso come soluzione fissa, oppure scegliere il Voyager 5200 UC per una migliore operatività in mobilità.

Se si divide il proprio tempo tra l’ufficio, la casa e la macchina, dovendo essere “sempre collegati”, Voyager 6200 UC è il migliore alleato in tutti questi luoghi. Alla scrivania, il telefono fisso Poly VVX 250 non solo permette di rimanere concentrati, ma consente di farsi sentire in modo ineccepibile durante le chiamate.

A sua volta, il “guerriero da strada” è colui che lavora fuori dall’ufficio la maggior parte del tempo, e il cui ambiente è in continua evoluzione, quindi abituato ad avere a che fare con il rumore circostante e connessioni inaffidabili. Le cuffie Voyager 5200 UC riducono il rumore di sottofondo e sono leggere e portatili.

Ci sono, infine, professionisti che devono prendere decisioni e risolvere problemi ovunque si trovino, nonostante le interruzioni e i molti dispositivi da gestire. Questi manager hanno bisogno del miglior strumento per la cancellazione attiva del rumore Voyager 8200 UC per i propri viaggi di lavoro in aereo. Alla scrivania, invece, il VVX 450 a 12 linee con display a colori da 4,3″, Polycom HD Voice e cancellazione dei disturbi, è adatto per quei manager che desiderano che le proprie conversazioni siano nitidissime. Abbinato al Savi 8220 fornisce una soluzione senza rivali.