Come fidelizzare i clienti con la scansione online?

Scandit mostra tre motivi per cui abilitare la scansione di barcode dal sito web esistente, in mobilità e da qualsiasi browser mobile o web, aiuta a coinvolgere la più ampia base di clienti possibile e li induce a tornare per altre attività

Difendere il proprio vantaggio competitivo sulla concorrenza diventa ogni giorno più difficile. Indipendentemente dal settore in cui si opera, una cosa risulta sempre vera: fintanto che i clienti sono soddisfatti, l’azienda può prevedere una buona parte di entrate.

Tuttavia, anche se in media il 48% delle aziende acquista prodotti online una volta alla settimana, oltre il 35% dei clienti B2B valuta la sua esperienza d’acquisto da media a scarsa. La capacità di sfruttare efficacemente i canali digitali mobile e di eCommerce per raggiungere, coinvolgere positivamente e fidelizzare questi clienti, aiuta a distinguersi dalla concorrenza. La scansione di barcode è già uno strumento essenziale che aiuta le aziende a offrire ai propri clienti processi d’acquisto rapidi e semplificati tramite applicazioni mobile.

Scandit mostra tre motivi per cui abilitare la scansione di barcode dal sito web esistente, in mobilità e da qualsiasi browser mobile o web, aiuta a coinvolgere la più ampia base di clienti possibile e li induce a tornare per altre attività.

La scansione di barcode accelera i processi di acquisto senza la necessità di scaricare alcuna applicazione

La customer experience nei canali digitali ha subito una rapida rivoluzione. Gli utenti B2C e B2B sono sommersi da sconti e promozioni inviate tramite e-mail, banner, applicazioni interattive, siti web e volantini.

Le app per smartphone aiutano le aziende a raccogliere enormi quantità di informazioni che consentono loro di offrire esperienze sofisticate ed estremamente personalizzate. Tuttavia, le persone sono sempre più restie a scaricare ulteriori app mobile, con alta probabilità che poi le disinstallino, in media entro 10 giorni. È fondamentale trovare un equilibrio tra fornire messaggi personalizzati, raccogliere informazioni utili e fornire funzionalità come notifiche push, raggiungendo un pubblico più ampio possibile.

In passato, la scansione di barcode ad alte prestazioni era disponibile solo per i clienti che utilizzavano app native, ma oggi l’innovativa tecnologia di Scandit consente alle aziende di offrire la scansione direttamente dai propri siti web di eCommerce. Questa funzionalità sblocca un’ampia gamma di casi d’uso.

Si immagini un cliente B2B che desidera ordinare nuovamente prodotti dalla propria scrivania o mentre è in mobilità; se consulta il catalogo di forniture svariate volte al mese, è probabile che desideri scaricare un’applicazione dedicata. Quando però il cliente non vuole scaricare o utilizzare un’app dedicata (o non può farlo su un dispositivo di proprietà dell’azienda), le aziende possono adottare una nuova tattica e incoraggiare realmente i consumatori a interagire con il proprio marchio: offrendo la scansione di barcode direttamente da sito web, semplificando i processi di acquisto.

La scansione di barcode è spesso trascurata, poiché è solo una piccola parte delle interazioni dei clienti e si potrebbe persino darla per scontata. Tuttavia, la capacità della scansione di barcode di semplificare e velocizzare una serie di processi altrimenti laboriosi, offrendo al contempo nuovi modi per interagire con gli oggetti fisici, aggiunge un valore enorme. Il cliente B2B visto in precedenza, ora può semplicemente eseguire la scansione di un barcode in un catalogo o su una scatola servendosi di un qualsiasi dispositivo mobile o computer portatile, accedendo direttamente alla pagina del prodotto sul tuo sito web.

Per verificare prezzi o disponibilità oppure per ordinare nuovamente o aggiungere prodotti a un carrello degli acquisti sono sufficienti un clic e pochi secondi.

Il cliente non deve scaricare alcuna applicazione, non deve digitare manualmente lunghi numeri di identificazione o nomi di prodotti e non deve consultare le specifiche del prodotto per verificare che sia il modello giusto. Per le aziende, ciò crea processi più efficienti e aiuta i clienti a lavorare in modo più agevole e facile. Questa soluzione integrata nel sito web è anche più facile da distribuire e mantenere di un’app nativa, poiché funziona su qualsiasi browser e non richiede agli utenti di installare alcun aggiornamento. Si possono sfruttare gli investimenti già fatti nello sviluppo e ottimizzazione del tuo sito web, ottenere traffico organico sulla tua pagina e offrire la scansione a tutti i visitatori web, non solo agli utilizzatori della tua applicazione.

I barcode non commettono errori e migliorano le esperienze degli utenti

Prima che siano disposti a scaricare un’app nativa, in alcuni casi può essere necessario lasciare che i clienti sperimentino i vantaggi della scansione di barcode. Questo è un altro motivo per cui offrire la scansione di barcode direttamente da sito web può aiutare a ottenere due risultati insieme: acquisizione e fidelizzazione. Offrire nuove esperienze, ad esempio consentire ai clienti di creare una lista della spesa smart mediante self-scanning in negozio e di pagare tramite check-out senza cassa, può creare fidelizzazione – senza limitarsi a chi ha già scaricato l’applicazione.

Naturalmente, per migliorare la customer experience ed aumentare il coinvolgimento dei clienti, la scansione deve essere efficace e molto semplice. Una scansione impeccabile è fondamentale per rendere ogni interazione il più agevole possibile. Pertanto, quando un cliente tenta di riordinare un prodotto scansionando un barcode danneggiato su una vecchia scatola, oppure cerca di scansionare rapidamente articoli nel negozio, o ancora tenta di eseguire la scansione di un barcode scomodamente posizionato sul retro di una lavatrice per registrarla online, è fondamentale che le prestazioni della scansione siano facili e omogenee qualunque sia l’attività che il cliente sta cercando di svolgere.

Quando i clienti eseguono la scansione di barcode nel sito web o nella web app tramite il software di Scandit, nel sistema vengono inseriti dati estremamente accurati. Che si tratti della scansione di una carta fedeltà, di un QR code con un’offerta speciale o di un qualsiasi altro tipo di barcode di prodotto, questa funzionalità consente di risparmiare tempo e ridurre gli errori umani. Con una precisione della scansione del 99,8%, i clienti evitano perdite di tempo; inoltre, evitano la gestione di scansioni non riuscite che causano mancati acquisti o falsi positivi che creano problemi di correttezza degli ordini da gestire più avanti durante la procedura, con conseguenti ulteriori costi in termini di tempo e denaro.

La scansione di barcode è veloce da integrare e non causa interruzioni

Con Scandit SDK per il web è possibile integrare la scansione di barcode nel sito web o nelle web app aggiungendo alcune semplici righe di codice al sito. La tecnologia di computer vision di Scandit funziona con qualsiasi infrastruttura esistente e su ogni smart device con videocamera, è sviluppata per usi su vasta scala ed è completata da un servizio di supporto tecnico specializzato.

L’integrazione della scansione di barcode nel sito web o nella web app è semplice. Se non si dispone di un’app mobile (o del budget necessario per svilupparne una), se si desidera convogliare più traffico nel tuo sito di eCommerce esistente o se si vuole semplificare la vita ai clienti fornendo loro la stessa esperienza di scansione su più canali, lo si può fare in modo rapido e facile raggiungendo al contempo la più ampia base di clienti possibile.

Dopo il complesso lavoro di creazione di un sito online, renderlo in grado di aiutare i clienti B2B a trovare informazioni sui prodotti da ordinare, può essere un semplice passo aggiuntivo che consente di migliorare ulteriormente la loro esperienza con la scansione di barcode. A differenza delle app native, non c’è bisogno di preoccuparsi dello sviluppo e della gestione necessari per farlo funzionare su più piattaforme: in pochi minuti è disponibile per tutta la clientela.