Comunicazioni mission-critical: ecco l’ecosistema di Motorola

Dal 26 al 28 novembre Motorola Solutions sarà a Colonia a PMRExpo 2019, stand D14

Le organizzazioni per la sicurezza pubblica e le aziende si trovano a operare in un momento storico di elevata complessità. Inoltre la combinazione di un volume di dati crescente con le attuali piattaforme, isolate le une dalle altre, aggravano lo scenario e creano inefficienze. Le moderne soluzioni tecnologiche aiutano le forze per la sicurezza pubblica e i lavoratori a tenere il passo con questa crescente complessità.

Per affrontare queste sfide e rendere le città più sicure, Motorola Solutions presenta il suo ecosistema mission-critical leader di mercato che unifica voce, dati, video e analytics a PMRExpo 2019 (26-28 novembre, Colonia, stand D14).

La presenza a PMRExpo 2019

Le innovazioni di Motorola Solutions consentono ai clienti governativi e aziendali di superare le sfide più complesse, semplificare i processi e prepararsi alle necessità future. Le demo live presso lo stand di Motorola Solutions mettono in mostra l’intero portfolio, tra cui il nuovo Connected Police Officer equipaggiato con soluzioni video indossabili, i sistemi di gestione delle prove, i servizi di comunicazione che uniscono la tecnologia push-to-talk a banda larga e la tecnologia radio bidirezionale, un’infrastruttura di ultima generazione, soluzioni video intelligenti, le applicazioni avanzate per il centro di comando e analytics.

L’edizione di quest’anno di PMRExpo segna anche un’importante pietra miliare per Motorola Solutions: 25 anni fa la società è stata uno dei membri fondatori della TETRA MoU Association – oggi TCCA – nata nel novembre del 1994. Da allora Motorola Solutions ha contribuito in modo significativo allo sviluppo della tecnologia TETRA.

AGGIORNAMENTO DELLE ATTUALI SOLUZIONI RADIO DIGITALI

A PMRExpo 2019, Motorola Solutions presenta l’evoluzione del suo concept Connected Police Officer. La demo live metterà in evidenza il potenziale di miglioramento della sicurezza degli agenti in prima linea grazie all’integrazione e allo scambio dei dati attraverso una serie di dispositivi intelligenti, quali sensori, videocamere e radio bidirezionali.

La soluzione collega in tempo reale gli agenti di polizia e il personale della sala di controllo ad un’intelligence decisiva. Le videocamere indossabili come la Si500 Video Speaker Microphone dotata di software per la gestione delle prove consentono agli agenti di risolvere i crimini o gli incidenti in modo più rapido ed efficiente. La demo mostrerà anche l’attivazione automatica di una videocamera indossata nel momento esatto in cui l’agente di polizia estrae la sua arma, e come invii il video alla sala di controllo in tempo reale.

Motorola Solutions presenta anche le sue nuove videocamere indossabili compatte VideoTag VT-50, VideoBadge VB-320 e la VideoBadge VB-400 per operazioni di sicurezza nei settori dell’ospitalità, così come negli ospedali, aeroporti e stazioni ferroviarie.

PUSH-TO-TALK A BANDA LARGA – CONNETTIVITÀ SENZA LIMITI

In caso di emergenza, le organizzazioni per la sicurezza pubblica e le aziende con operatività business-critical dipendono da comunicazioni push-to-talk (PTT) istantanee e affidabili per coordinare le operazioni quotidiane e gli interventi in risposta ad emergenze impreviste. Motorola Solutions offre un portfolio push-to-talk a banda larga completo che si adatta alle esigenze di diversi gruppi di utenti e requisiti aziendali, comprese le offerte indipendenti dalla rete integrate nel carrier, on-premise e basate su cloud.

Il servizio WAVE di Motorola Solutions è una soluzione push-to-talk a banda larga conforme agli standard e adatta alle esigenze future che offre una perfetta interoperabilità tra utenti che utilizzano sistemi radio mobili terrestri e reti cellulari 5G, 4G e 3G. WAVE collega istantaneamente i team indipendentemente da reti e ubicazioni e dai diversi dispositivi utilizzati.

L’ App WAVE, scaricabile da iOS o Google Play, offre su smartphone o tablet la velocità e la semplicità della comunicazione professionale radio per i gruppi. L’app Motorola Solutions trasforma lo smartphone in un dispositivo PTT per comunicazioni istantanee, messaggistica multimediale e mappatura della posizione. Gli utenti possono non solo creare ed espandere in maniera flessibile gruppi di chiamate, ma anche scambiare file di testo, video e audio o impostare un luogo di incontro.

Inoltre, WAVE Dispatch Application consente una gestione centralizzata e basata su web per restare connessi con i propri team e con il personale sul campo ottimizzando i flussi di lavoro quotidiani e migliorando la produttività dei team. Indipendentemente dalla loro posizione, gli utenti possono accedere da qualsiasi connessione Internet e ottenere l’accesso a tutti gli strumenti di comunicazione necessari per gestire le proprie risorse e coordinare un’operatività efficace.

A PMRExpo, Motorola Solutions annuncia due nuove integrazioni al suo portfolio WAVE in EMEA: Critical Connect che offre connettività con reti TETRA o ASTRO P25 LMR di grandi dimensioni e l’attivazione on-premise di WAVE che consente l’hosting locale del sistema, anziché su cloud. La nuova soluzione WAVE on-premise presentata a PMRExpo è idonea per servizi di emergenza, aeroporti, porti o aziende che gestiscono operazioni critiche.

SOLUZIONI DI VIDEOSORVEGLIANZA BASATE SULL’ IA E ANALYTICS

Le organizzazioni di pubblica sicurezza e le imprese che operano nel campo della sicurezza si trovano ad affrontare un volume crescente di dati, che devono essere valutati e trasformati in azioni decisive in tempi rapidi. Le soluzioni di sicurezza basate sull’intelligenza artificiale (IA) consentono loro di affrontare questa sfida, accelerare i tempi di risposta e concentrarsi sugli eventi più importanti. A PMRExpo, Motorola Solutions presenta le sue più recenti soluzioni di videosorveglianza e analytics – tra cui alcune novità che verranno presentate in anteprima ad un pubblico di esperti:

● La nuova linea di telecamere Avigilon H5A dotata di tecnologia di video analisi di nuova generazione in grado di rilevare un maggior numero di oggetti con maggiore precisione anche in ambienti affollati, indipendentemente dal fatto che essi siano fermi o in movimento.
● La nuova telecamera termica Avigilon H4 ad alta risoluzione che combina la tecnologia brevettata di video analisi ad autoapprendimento con capacità termiche per migliorare la sicurezza del perimetro in aree con scarsa visibilità, completa oscurità o in condizioni ambientali estreme come cattivo tempo, polvere, detriti, fumo o fogliame. La telecamera termica H4 può rilevare e classificare oggetti e notificare agli utenti finali minacce potenzialmente critiche a maggiori distanze, offrendo loro le informazioni di cui hanno bisogno.
● Il nuovo software Avigilon Control CenterTM (ACC) introduce il nuovo concetto di “Centro dell’Attenzione” nel monitoraggio dei video live che sfrutta le tecnologie di video analisi e IA per determinare quali informazioni sono importanti e devono essere presentate agli operatori di sicurezza. ACC sfrutta avanzate capacità di video analisi e intelligenza artificiale, tra cui la tecnologia Appearance Search™ e la tecnologia Unusual Motion Detection. Le opzioni di ricerca di miniature, allarme, evento e bookmark in ACC sono progettate per migliorare la modalità di interazione con i propri sistemi, migliorare notevolmente i tempi di risposta agli eventi e rendere i video interattivi.

SOLUZIONI PER IL CENTRO DI COMANDO

I centri di controllo sono un polo fondamentale per l’operatività della pubblica sicurezza, il punto centrale dove vengono gestite le chiamate d’emergenza e le risorse da inviare sul campo. A PMRExpo, Motorola Solutions presenta le sue soluzioni end-to-end per il centro di comando di ultima generazione, a partire dalla suite di software per la sicurezza pubblica CommandCentral, progettata per organizzare volumi di dati in costante aumento provenienti da varie fonti, per semplificare i flussi di lavoro, migliorare l’efficienza operativa e la sicurezza degli addetti alla sicurezza pubblica.

Il software CommandCentral di Motorola Solutions consente di acquisire informazioni sugli incidenti, di gestirli e risolverli. Aggrega e integra voce, video, alert in tempo reale, dati avanzati e analisi dei social media, oltre a registrare le informazioni in un’unica interfaccia intuitiva per supportare meglio l’operatività. Motorola Solutions presenterà anche TipSubmit, l’ultima integrazione alla suite di software CommandCentral. TipSubmit consente ai cittadini di fornire informazioni in forma anonima e include un’interfaccia di facile utilizzo che consente alle agenzie per la sicurezza pubblica di rispondere e gestire rapidamente le informazioni inviate.