I nuovi sistemi multifunzione sono estremamente performanti per supportare appieno la produttività aziendale

Kyocera Document Solutions Europe ha presentato una nuova gamma di sistemi multifunzione (MFP) TASKalfa, specializzati nel fornire prestazioni eccezionali a costi contenuti per aziende di tutte le dimensioni.

I nuovi sistemi monocromatici A3 TASKalfa 7003i, TASKalfa 8003i, TASKalfa 9003i e i sistemi colore A4 TASKalfa 308ci e TASKalfa 352ci offrono le ultime innovazioni di un’azienda che sviluppa costantemente prodotti altamente affidabili a prezzi competitivi, aiutando aziende di varie dimensioni a migliorare le proprie capacità di stampa in tutte le attività di business senza rinunciare alla qualità dell’immagine.

Su modello dei precedenti sistemi laser monocromatici, le nuove TASKalfa 7003i, 8003i e 9003i offrono grandi capacità, tra cui una velocità di stampa fronte/retro fino a 90 pagine A4 al minuto nel modello più veloce della serie, la TASKalfa 9003i. I componenti incredibilmente durevoli garantiscono un funzionamento efficiente e affidabile e, combinati con un pannello touch da 10,1 pollici dall’usabilità superiore, permettono di migliorare notevolmente la produttività degli ambienti di lavoro di medie e grandi dimensioni.

I sistemi comprendono soluzioni server-less che consentono agli utenti di recuperare facilmente grandi volumi di dati scansionati senza le limitazioni di trasmissione della posta elettronica. Inoltre, le aziende possono personalizzare la stampante multifunzione in base alle proprie esigenze specifiche grazie a eccellenti opzioni di finitura.

Fra le novità di gamma, i nuovi sistemi a colori TASKalfa 352ci e TASKalfa 308ci, quest’ultimo già insignito del premio Most Reliable Colour Copier MFP Brand Award di BLI. I sistemi offrono una velocità di stampa rispettivamente fino a 35 e 30 pagine al minuto (ppm) con una qualità del colore dell’immagine ulteriormente perfezionata.

L’elevata produttività di TASKalfa 308ci è particolarmente degna di nota, grazie alla capacità massima di carta, la velocità di scansione e la varietà di funzionalità e operazioni intuitive simili a quelle da mobile. Uno dei tratti distintivi di questo nuovo dispositivo, e la gamma TASKalfa nel suo insieme, è la durata impressionante, con un ciclo di manutenzione di 200.000 impressioni. Questa caratteristica ribadisce l’impegno a lungo termine dell’azienda per la società e l’ambiente, oltre all’implementazione della sicurezza dei dati, altro tema sempre più focale nelle attività di business.

Tutti i prodotti includono la piattaforma HyPAS che rappresenta l’apertura verso il mondo delle soluzioni, in particolare Kyocera Fleet Services, un software che permette di monitorare il parco installato e gestire da remoto le esigenze dei clienti. Una soluzione che rappresenta un must per tutte le aziende che desiderano essere efficienti, riducendo le emissioni di carbonio e i costi di gestione.

Come riferito in una nota ufficiale da Michimasa Kobayashi, Senior Manager, Hardware Product Marketing del Marketing Innovation Centre di Kocera Document Solutions Europe: «I sistemi TASKalfa 7003i, TASKalfa 8003i e TASKalfa 9003i ci permettono di contribuire all’efficientamento delle aziende nella tradizione di fornire dispositivi in grado di mantenere la massima qualità indipendentemente dai volumi di stampa. Allo stesso modo, la TASKalfa 308ci e la TASKalfa 352ci rappresentano un’innovazione per organizzazioni di diverse dimensioni, grazie alla loro flessibilità. Questi nuovi dispositivi offriranno maggiore sicurezza, maggiore durata e un eccellente costo per pagina, rendendoli ideali per le piccole e medie imprese».

Non ultimo, l’affidabilità della tecnologia Kyocera riduce la necessità di manutenzione e pezzi di ricambio, contribuendo a massimizzare i tempi di attività e minimizzare i consumi non necessari. Garantisce inoltre la produzione di grandi volumi mantenendo elevata la qualità delle immagini e dei colori.

Queste sono nuove e preziose integrazioni al portafoglio Kyocera, sistemi efficienti, facili da utilizzare e attenti al consumo energetico, per l’ottimizzazione della produttività degli ambienti di business.