Panduit pensa alla manutenzione sicura dei quadri elettrici

Presentato VeriSafe, rivelatore di tensione elettrica che riduce al minimo il rischio di folgorazione

Panduit ha annunciato al mercato il rilascio di VeriSafe, una soluzione che offre un metodo più sicuro per effettuare manutenzione nei quadri elettrici, semplificando le procedure e automatizzando le operazioni di verifica.

Durante la manutenzione delle apparecchiature elettriche, gli elettricisti devono rispettare le norme di sicurezza che impongono di eseguire un test di verifica per confermare l’assenza di tensione. Tale processo include numerosi passaggi, che possono risultare lunghi e complicati quando si utilizzano tester portatili ma anche pericolosi per l’elevato rischio di esposizione a folgorazione elettrica.

Il tester VeriSafe permette di verificare la presenza o assenza di AC nella corretta sequenza ogni volta che si effettua il test aiutando a prevenire l’esposizione diretta a rischi di folgorazione, grazie al test effettuato prima dell’accesso alle apparecchiature.

Prevenire è meglio che curare

Dopo l’installazione, è necessario semplicemente premere un pulsante e verificare l’assenza di tensione, che viene confermata da un indicatore luminoso attivo. Questo strumento offre una soluzione nuova e innovativa per verificare l’assenza di tensione in modo sicuro, affidabile ed efficiente prima di accedere ad apparecchiature elettriche potenzialmente pericolose.

Con VeriSafe si riduce il rischio di esposizione ai pericoli elettrici, si riduce la durata e la complessità della procedura di test a vantaggio della produttività e si supportano i requisiti di sicurezza previsti dallo standard NFPA 70E.

Il tester VeriSafe consente agli elettricisti di determinare con certezza se l’ambiente è elettricamente sicuro prima di accedere al quadro, in tempi notevolmente ridotti rispetto alla maggior parte dei tester disponibili in commercio.