Kaspersky si integra con SolarWinds

Kaspersky ha integrato le proprie soluzioni per la sicurezza informatica alla piattaforma SolarWinds Remote Monitoring and Management (RMM) per aiutare gli MSP a fornire una protezione di sicurezza informatica automatizzata ai propri clienti

Dopo l’integrazione con SolarWinds N-central avvenuta a inizio anno, Kaspersky ha integrato le proprie soluzioni per la sicurezza informatica alla piattaforma SolarWinds Remote Monitoring and Management (RMM) per aiutare i service provider (MSP) a supportare agilmente le operazioni e a rendere le attività di routine più semplici da gestire.

Ora gli MSP possono implementare e gestire i prodotti Kaspersky per gli endpoint di tutti i propri clienti attraverso una singola console di gestione SolarWinds, sia on-premise che tramite un modello SaaS, automatizzando al contempo le attività di routine quotidiane come il monitoraggio della sicurezza e gli aggiornamenti del database antivirus (AV).

I vantaggi per gli MSP

L’integrazione tra Kaspersky e SolarWinds permetterà agli MSP di utilizzare i migliori prodotti Kaspersky e di beneficiare dell’automazione di un’ampia gamma di attività di sicurezza informatica, come il monitoraggio dei dispositivi protetti, il controllo degli aggiornamenti nel database antivirus e l’implementazione da remoto della sicurezza a nuovi endpoint, tutto attraverso la piattaforma RMM.

“L’integrazione delle due piattaforme SolarWinds MSP e RMM con il nostro partner Kaspersky, offrirà ai clienti MSP ulteriori opportunità per una protezione avanzata dei propri sistemi e di quelli dei loro clienti”, ha affermato Marco Muto, Director of Business Development di SolarWinds MSP. “Il SolarWinds Technology Alliance Partner Program estende la nostra capacità di fornire, in modo più rapido, le soluzioni di terze parti di cui gli MSP hanno bisogno per essere efficienti e avere successo”.

Paul Colwell, Technical Director di OGL, ha dichiarato: “Essere un provider di servizi affidabile per molti clienti può essere difficile senza l’automazione. Utilizziamo sia la piattaforma SolarWinds RMM che la sicurezza di Kaspersky per offrire ai nostri clienti il servizio migliore. Il fatto che siano integrate e agiscano come un’unica soluzione, senza ulteriori interventi da parte nostra, ci consente di ottimizzare il tempo dei nostri tecnici”.