Le soluzioni per i retailer di Checkpoint a EuroShop 2020

A EuroShop 2020 Checkpoint Systems ha presentato una serie di nuove soluzioni pionieristiche che dimostrano come la tecnologia possa aiutare i brand a cavalcare l’onda nel panorama in evoluzione del retail. Unico fornitore di soluzioni totalmente integrate verticalmente, Checkpoint ha dimostrato di comprendere appieno le complesse sfide che la trasformazione digitale del settore retail propone. […]

A EuroShop 2020 Checkpoint Systems ha presentato una serie di nuove soluzioni pionieristiche che dimostrano come la tecnologia possa aiutare i brand a cavalcare l’onda nel panorama in evoluzione del retail.

Unico fornitore di soluzioni totalmente integrate verticalmente, Checkpoint ha dimostrato di comprendere appieno le complesse sfide che la trasformazione digitale del settore retail propone. E la sua collaborazione con i principali retailer, come LPP e Desigual, prova come stia costruendo un ambiente in-store agile e reattivo, migliorando le operazioni e dando una svolta alla customer experience.

Semplificare gli ordini omnichannel con RFID

Aiutando i retailer ad evadere gli ordini omnichannel in negozio, Checkpoint ha svelato gli ultimi aggiornamenti della sua piattaforma Internet of Things (IoT) HALO. La piattaforma utilizza dati di inventario RFID-driven per guidare la distribuzione degli ordini negli store. Lo staff riceve così informazioni di facile utilizzo sull’ordine, tra cui la posizione degli articoli e il calendario per la spedizione o il ritiro in negozio.

La tecnologia RFID ha dimostrato di poter incrementare la precisione dell’inventario dal 65-75% al 93-99% , con la capacità di trasformare le funzionalità omnichannel e di gestione delle attività. HALO utilizza la tecnologia RFID e dati di inventario accurati per aiutare a distribuire gli ordini tra gli store in base alla disponibilità.

Gli operatori dei retail sono ulteriormente supportati dall’applicazione mobile HALO. Questa mostra al personale dello store le informazioni relative all’ordine e aiuta a rispettare i tempi, a localizzare gli articoli e a preparare il ritiro o la spedizione. La nuova funzionalità migliorerà la produttività in-store, aumenterà le Units Per Hour soddisfatte, incrementando al contempo le vendite e la customer satisfaction.

“Investiamo continuamente nella logistica e nell’IT per razionalizzare il modello omnichannel consumer-oriented. Con la nuova funzionalità in-store HALO, ci aspettiamo di ottimizzare ulteriormente le operazioni attraverso l’accuratezza dell’inventario, creando un nuovo livello di customer satisfaction”, dice Daniel Muñoz, Operations Director del brand di moda internazionale Desigual.

Visual merchandising a prova di futuro e aumento del ROI

In tutto il settore retail, la concorrenza e le aspettative dei consumatori continuano ad aumentare. Checkpoint sta aiutando i retailer ad attirare i clienti negli store con una nuova e rivoluzionaria soluzione pubblicitaria video e di prevenzione delle perdite, la Digital Display antenna.

La segnaletica digitale negli store, che ha dimostrato di aumentare le opportunità di vendita, incoraggia i clienti a dedicare fino al 30% di tempo in più alla visita, con 4 marchi su 5 che registrano un incremento delle vendite fino al 33%. La pionieristica soluzione ibrida di Checkpoint è in grado di trasmettere contenuti video ad alto impatto che spingono i clienti ad entrare negli store, offrendo al contempo ai retailer la piena funzionalità EAS.

Proteggere i prodotti metallici e packaging metallici

Rafforzando la sua posizione di leader mondiale nelle soluzioni “source-to-shopper”, Checkpoint a EuroShop 2020 ha anche presentato la prima etichetta RF al mondo per prodotti e imballaggi metallici.

Storicamente, i retailer con RF EAS avevano a disposizione opzioni molto limitate per proteggere i prodotti negli imballaggi metallici, lasciando gli articoli ad alto rischio indifesi sugli scaffali dei negozi. La nuova e rivoluzionaria RF Metal Label è stata sviluppata appositamente per prodotti ricercati e di alto valore, come il latte in polvere per l’infanzia e le multi-confezioni di bevande energetiche. È stata ora distribuita in sei Paesi europei, con un grande feedback positivo.

Miglioramento delle prestazioni dell’etichetta e della sostenibilità

Ad ampliare ulteriormente la capacità e le prestazioni delle sue innovazioni in materia di etichettatura, Checkpoint ha anche annunciato il lancio dei primi Inlay compatibili con la famiglia di chip Impinj M700, compresa una nuova versione della sua esclusiva etichetta UNO RF/RFID.

L’etichetta brevettata e completamente integrata UNO RF/RFID presenta tutte le nuove opzioni di chip RFID, incluso il chip Impinj M750 lanciato recentemente. La nuova etichetta, se abbinata all’hardware e al software appositi, offre ai retailer i vantaggi della protezione EAS e allo stesso tempo la gestione dell’inventario RFID. Ciò significa che è necessaria una sola etichetta, con riduzione ulteriore dei costi di manodopera e dei tempi di processo.

Unendo le tecnologie RF e RFID, Checkpoint contribuisce anche a ridurre la schermatura del corpo e l’attenuazione del segnale, che possono influire sulle prestazioni delle singole tecnologie.

Migliora la protezione del prodotto con Alpha High Theft Solutions

Con l’estetica dello store che gioca un ruolo cruciale nelle vendite, i retailer si stanno rivolgendo a soluzioni di merchandising aperte per creare esperienze in-store coinvolgenti. Aiutando ad aumentare le opportunità di esposizione, Checkpoint ha presentato una serie di attesissime soluzioni Alpha High Theft Solutions.

Oltre ai prodotti lanciati a EuroShop 2020, Checkpoint ha mostrato il suo nuovo ShoeLok – un alarm tag unico nel suo genere che si attacca alle calzature senza danneggiare la merce. Inoltre sono state esposte le custodie personalizzate, adatte ad una gamma diversificata di prodotti, create per aiutare i retailer a proteggere l’estetica del brand migliorando allo stesso tempo la visibilità e le vendite.

E, per proteggersi dai taccheggiatori che utilizzano sempre più spesso distaccatori contraffatti, rubati o acquisiti illegalmente, Checkpoint ha presentato la sua soluzione S3VX. L’esclusiva gamma di distaccatori utilizza una tecnologia di crittografia avanzata che invia un codice di verifica per disinserire gli accessori che proteggono i prodotti e aprirli utilizzando un magnete S3x extra forte.

Scoprite le soluzioni EAS di ultima generazione

Con il concreto cambiamento del ruolo degli store, i retailer si stanno rivolgendo verso nuovi format per migliorare l’esperienza in-store dei clienti. Gli innovativi design delle antenne di Checkpoint dimostrano come i brand possano raggiungere una elevata rilevazione con un prodotto altamente personalizzabile. L’ampia gamma di antenne EAS offre diverse soluzioni, dalla protezione invisibile alle barriere casse, ai sensori indipendenti montati a parete o sulla porta, connesse alla NEO electronics platform Checkpoint.

Dimostrare l’eccellenza del retail

A EuroShop insieme a Checkpoint, hanno partecipato anche il brand di moda internazionale Desigual e l’azienda di abbigliamento polacca LPP. Patrice Bahuaud di Checkpoint Systems e Alexander Yashin di LPP hanno presentato i risultati del programma RFID su larga scala che ha visto una migliore disponibilità della merce, efficienza operativa e una migliore customer experience. Mentre Matilde González Carvajal di Desigual e Joan Amat Riera hanno discusso dell’implementazione e delle implicazioni del loro ultimo progetto: HALO. Il sistema di tecnologia RFID, che è stato applicato agli ordini omnichannel per aumentare la produttività dello store, le vendite e la customer satisfaction.

Alberto Corradini, Business Unit Director Italy di Checkpoint Systems, ha commentato: “In qualità di unico fornitore di soluzioni verticalmente integrate, abbiamo una visione completa delle complesse sfide che i retailer devono affrontare oggi. Continuiamo a dimostrare come stiamo lavorando con i retailer di tutto il mondo per migliorare le performance finanziarie e offrire ai clienti un’esperienza d’acquisto sempre positiva. Siamo entusiasti dell’affluenza dei visitatori presso il nostro stand a EuroShop 2020, poiché continuiamo a sostenere ed ispirare il futuro della retail intelligence”.