La tecnologia Just Walk Out di Amazon, che permette ai clienti di fare acquisti all’interno di uno store fisico e di concluderli senza passare dalla cassa e alcun sistema di pagamento fisico, è diventato un vero e proprio prodotto per i retailer

Samuel Mueller, CEO Scandit
Samuel Mueller, CEO Scandit

Dopo due anni dalla sperimentazione, la tecnologia Just Walk Out di Amazon, che permette ai clienti di fare acquisti all’interno di uno store fisico e di concluderli senza passare dalla cassa e alcun sistema di pagamento fisico, è diventato un vero e proprio prodotto per i retailer.

“Dopo essere stati schiacciati da giganti online come Amazon per oltre un decennio, i retailer vogliono davvero affidare a questi stessi giganti le principali interazioni con i clienti – compresa la transazione stessa?

La tecnologia Just Walk Out è adatta solo per i negozi di piccolo formato con prodotti limitati, che si adattano al modello “grab-and-go”. La maggior parte dei retailer non può utilizzarla perché gestisce una gamma di prodotti troppo ampia e complessa, che richiede assistenza e consulenza.

Per questo i retailer guardano con interesse agli smartphone e alle applicazioni di computer vision per offrire la comodità e la scelta che solo il self-scanning può garantire, oltre alla possibilità di visualizzare in tempo reale le informazioni d’interesse sui prodotti prima dell’acquisto.” ha dichiarato Samuel Mueller, CEO di Scandit.

“I retailer stanno anche fornendo gli stessi smartphone e le stesse applicazioni ai loro dipendenti, aggiungendo velocità e semplicità alle supply chain, alle operation e al servizio clienti.

La cosa bella di questo è che i retailer possono così portare tutti i vantaggi dello shopping online nel negozio fisico, senza la necessità di un costoso e lungo rifacimento del punto vendita.

I retailer si stanno rendendo conto della realtà: la chiave per vincere la guerra dell’omnichannel è far leva sul dispositivo nelle mani dei consumatori. Un’applicazione mobile per il self-scanning offre un mix fluido di shopping digitale e fisico.”