Flessibilità ottimale per comunicazioni da remoto, monitoraggio e produzione di contenuti grazie alle nuove telecamere Sony 4K 60p

Sony ha presentato due nuove telecamere compatte e ampliato la sua linea di telecamere da remoto con i modelli SRG-XP1 (PoV) e SRG-XB25 (fisso). Le telecamere offrono immagini di alta qualità in 4K a 60p, nonché connettività IP completa, e saranno disponibili a partire da agosto 2020.

Ciascuna telecamera è dotata di un’ottica grandangolare con potente zoom ottico, ideale per l’installazione in posizioni difficili da raggiungere e in spazi limitati per telecamere di dimensioni standard con operatore dedicato. Le telecamere sono la scelta ideale per la comunicazione, il monitoraggio e la produzione di contenuti da remoto in un’ampia gamma di settori, come quelli corporate, education, healthcare, broadcast live e altri.

Grazie all’uso di un unico cavo di rete anche per l’alimentazione, in una configurazione semplice e a costi contenuti, SRG-XP1 e SRG-XB25 semplificano la distribuzione delle immagini e il controllo della telecamera grazie alla funzionalità NDI|HX, disponibile tramite licenza opzionale, e al supporto delle funzioni complete basate su reti IP. Inoltre, offrono una flessibilità senza precedenti in caso di utilizzo con altri hardware o software compatibili con NDI, in qualsiasi punto della rete. Le funzionalità Real Time Streaming Protocol (RTSP) e b (RTMP), infine, supportano la registrazione e la distribuzione semplici dei contenuti audiovisivi.

La telecamera PoV SRG-XP1 può riprendere angoli di visione orizzontali di più di 100 gradi. Il design compatto e leggero la rende particolarmente utile per contesti come i reality show, gli e-sport e l’uso in remoto. La telecamera fissa SRG-XB25 è utile per spazi di grandi dimensioni grazie al potente zoom ottico 25x che offre riprese a distanza per eventi, conferenze, seminari e luoghi di culto.

È possibile produrre e trasmettere in streaming contenuti in tempo reale coinvolgenti e di alta qualità utilizzando le telecamere insieme alla nostra soluzione Edge Analytics Appliance REA-C1000, basata su IA. Grazie alla computer grafica senza utilizzo di chroma key, il modello SRG-XP1 semplifica la creazione di contenuti video accattivanti in spazi ristretti. Questa funzione può anche rimuovere il presentatore e sovrapporlo su qualsiasi sfondo, senza richiedere schermi dedicati o formazione specialistica.

Anche SRG-XB25 può utilizzare il potente zoom di REA-C1000 insieme alla funzione di estrazione della scrittura a mano, per permettere agli spettatori a distanza delle presentazioni di vedere chiaramente i contenuti e i diagrammi scritti insieme al presentatore.

Come riferito in una nota ufficiale da Bruce Tanaka, General Manager of Imaging & Analytics Business Dept., Sony Imaging Products & Solutions: «Al momento, il mondo si trova ad assistere e a doversi adattare a cambiamenti drastici nel modo di lavorare e di studiare. Tali circostanze hanno creato una pressante richiesta di comunicazioni a distanza e di produzione di contenuti efficiente a cui più utenti possono accedere in qualsiasi momento e ovunque con tranquillità. La stessa tendenza sta anche determinando la necessità di creare e distribuire contenuti video di alta qualità in modo rapido ed efficiente. Obiettivo di Sony è risolvere tali sfide per i suoi clienti grazie alle tecnologie di rete e a una linea di prodotti esclusiva».