Boom di nuove postazioni di smart working con VOIspeed

Con il lockdown TeamSystem Communication ha registrato per Voispeed un incremento del +300% rispetto a un anno fa

TeamSystem Communication, società del gruppo TeamSystem focalizzata sulla tecnologia di telefonia software VOIspeed, ha annunciato di aver superato il traguardo delle 1000 nuove postazioni di smart working attivate nel corso delle prime settimane del lockdown, facendo registrare un incremento del 300% rispetto allo stesso periodo del 2019.

La necessità di imprese e studi professionali di rimanere operativi durante il periodo di lockdown ha fatto esplodere la domanda per gli strumenti necessari allo smart working. In questo contesto la tecnologia VOIspeed sta dimostrando di poter fare la differenza.

Nello specifico, gli strumenti nell’ambito della unified communication messi a disposizione da VOIspeed UCloud, il centralino in cloud al 100% made in Italy, infatti, si stanno rivelando di vitale importanza per molte realtà, che in piena emergenza sono riuscite rimanere completamente operative, grazie alla semplicità e alla rapidità con cui la tecnologia VOIspeed ha consentito loro di implementare le postazioni di lavoro da remoto per i proprio dipendenti e collaboratori.

Per commercialisti, studi legali e agenzie immobiliari, ma anche per i responsabili delle infrastrutture tecnologiche di molte PMI, infatti, è apparso immediatamente chiaro che per continuare a lavorare in smart working sarebbe stato necessario poter disporre di una piattaforma in grado di mettere a disposizione dei propri team strumenti di comunicazione realmente efficaci ed efficienti.

Come riferito in una nota ufficiale da Amedeo Benemia, Responsabile Canale Diretto di TeamSystem Communication: «Per tutte le realtà che già utilizzavano VOIspeed UCloud, la necessità di ricorrere al lavoro agile si è rivelata particolarmente semplice da soddisfare, grazie alla flessibilità e alle innovative caratteristiche della nostra soluzione, che non richiede hardware dedicato e che consente addirittura di utilizzare il proprio smartphone come se fosse un interno del centralino telefonico aziendale. Per coloro che non lo conoscevano o utilizzavano, invece, VOIspeed UCloud si è rivelato una vera sorpresa, consentendo loro di essere pienamente operativi nel giro di pochi giorni e senza la necessità di rivoluzionare la propria infrastruttura hardware. Posso aggiungere, inoltre, che dai feedback dei nostri clienti abbiamo potuto cogliere diversi segnali che ci fanno dedurre che saranno molteplici le realtà che continueranno a sfruttare le opportunità offerte dallo smart working anche quando saremo completamente usciti da questa fase di emergenza».

 

www.voispeed.com/