Panasonic ritira la sua partecipazione a IBC 2020

Panasonic Business non parteciperà a IBC 2020 ma continua ad ampliare la propria gamma di prodotti e novità dedicate ai professionisti del settore Broadcast & ProAV

Panasonic Business  annuncia oggi la decisione di ritirare la sua partecipazione a IBC 2020, ma continua ad ampliare la propria gamma di prodotti e novità dedicate ai professionisti del settore Broadcast & ProAV.

L’azienda ha recentemente lanciato la nuova telecamera PTZ AW-UE100, la prima con tecnologia full NDI e SRT dedicata alle produzioni live, remote ed in studio, che assicura immagini UHD 4K/60/50P di elevata qualità e si propone come prodotto ideale per applicazioni broadcast e di live staging, eventi e installazioni corporate e produzione sportiva.

Kairos_Control[1]_Panasonic

Per i settori broadcast, education e corporate, Panasonic ha presentato anche la nuova telecamera da studio AK-HC3900, un nuovo modello che garantisce un segnale HDR/SDR in simultaneo, l’ampliamento delle impostazioni video e la possibilità di essere aggiornata al 4K nativo (60/50P), raggiungendo così una risoluzione orizzontale di 2000 linee televisive.

Infine, l’azienda giapponese ha annunciato l’arrivo di KAIROS, la piattaforma di nuova generazione basata su tecnologia IT/IP e con architettura software totalmente aperta per la gestione dei flussi video, hardware indipendente e basata integralmente sulla capacità dei processori CPU/GPU.