I partner ServiceNow avranno a disposizione ancora più strumenti per creare valore e rendere possibili i migliori progetti di trasformazione digitale

servicenow_logo

ServiceNow, azienda specializzata nei workflow digitali, lancia un nuovo partner program e soluzioni dedicate ai mercati verticali. Le novità permetteranno all’ecosistema dei partner, il Global Partner Ecosystem, di crescere insieme a ServiceNow e accelerare la trasformazione digitale delle aziende, in un momento in cui è fondamentale implementare nuove strategie e modi di lavorare. Il nuovo programma è stato presentato in occasione della Knowledge 2020 Digital Experience.

ServiceNow Partner Industry Solutions

Partner Industry Solutions è un nuovo marketplace che permette ai partner di presentare le soluzioni appositamente create per rispondere alle esigenze specifiche di workflow e di trasformazione digitale in ogni mercato. Grazie a questa vetrina, i partner saranno in grado di mostrare le proprie caratteristiche di innovazione e differenziazione e potranno raggiungere i clienti ServiceNow in tutto il mondo.

I primi partner che offrono soluzioni dedicate ai mercati verticali sono Accenture per il settore delle telecomunicazioni, Atos per il manufacturing, Deloitte per il mercato finanziario, KPMG per il settore pubblico, sanitario e del manufacturing, oltre a DXC Technology ed Ernst & Young LLP (EY).

Built on Now

Built on Now program è un nuovo framework per la monetizzazione delle app che permette ai partner di costruire, testare, certificare, distribuire e vendere digital workflow. Al momento sono già disponibili oltre 70 Built on Now native app, tra le quali ad esempio DXC Corporate Incident Response e KPMG Contract Performance Manager.

Now Value methodology

Now Value methodology accelera la creazione dei profitti dai progetti di trasformazione digitale dei clienti, mettendo a disposizione dei partner i migliori strumenti e le best practice per aumentare il valore delle proprie proposte e offerta.

Next generation Service Provider program for the next normal

ServiceNow annuncia inoltre di aver esteso la scadenza per le iscrizioni al Next generation Service Provider program al 30 settembre 2020, per supportare ancora di più i partner in un momento critico e incerto a livello globale.