I campanelli e citofoni intelligenti sono attualmente più utili che mai. Dopotutto, non solo si può rispondere tramite telefono a chi suona all‘ingresso senza dover aprire la porta, ma si può anche parlare con il corriere pur trovandosi al supermercato. Quale prodotto é quello ottimale dipende dalle proprie esigenze

campanelli e citofoni intelligenti_Telegaertner_elektronik-scaled

Da oltre due mesi la vita si svolge prevalentemente tra le mura domestiche. Soprattutto ora che anche i recenti allentamenti delle misure contenitive non consentono ancora un pieno ritorno alla normalità, ha senso valutare l’acquisto di un campanello o citofono predisposto per la connessione alla rete domestica.

Con le migliaia di consegne a domicilio supplementari che attualmente vanno gestite, chi eroga tale servizio é particolarmente sotto pressione. La tempestività della risposta é quindi essenziale per evitare che il fornitore se ne vada senza aver consegnato nulla. Con tali dispositivi si risponde al postino, al corriere o a qualsiasi visitatore in un batter d’occhio senza senza dover aprire la porta d’ingresso, anche nel caso in cui si sia occupati in altre faccende o non sufficientemente mobili per affrettarsi ad andare ad aprire. Basta prendere il telefono. Se il destinatario si trova al supermercato o in farmacia, o ha ripreso la sua attività lavorativa presso la sede aziendale, può persino rispondere tramite cellulare e comunicare al corriere dove può consegnare o depositare il pacco.

Pregi e difetti di citofoni e campanelli WiFi

I più noti tra i campanelli e citofoni smart sono sicuramente quelli che impiegano il WiFi, come i prodotti Doorbell o Doorbird. Qui lo smartphone si trasforma in una sorta di interfono mobile con l’aiuto di app specifiche. A seconda del modello, i prodotti che utilizzano un servizi cloud possono anche includere una telecamera in modo da poter vedere il visitatore alla porta. L’installazione è abbastanza semplice anche per i profani – soprattutto se si è abituati all’uso di app.

Uno dei punti deboli dei citofoni WiFi, tuttavia, è che non sempre funzionano in modo affidabile. Uno dei motivi sono le potenziali interferenze con altri dispositivi WiFi presenti nell’abitazione, l’altro la raggiungibilità di eventuali servizi cloud. Inoltre, lo smartphone deve essere sempre carico e l’app deve funzionare sempre in background. Per le persone anziane, che non hanno uno smartphone, tale citofono non è di per sé un’opzione.

L’alternativa più smart: i campanelli e citofoni basati su DECT

I citofoni o campanelli che possono essere collegati al centralino telefonico del proprio router, come quello integrato nel FRITZ!Box, rappresentano un’alternativa ragionevole. Con la serie DoorLine, Telegärtner Elektronik commercializza anche in Italia sia modelli cablati sia la DoorLine Slim DECT, che utilizza le frequenze radio DECT. La DoorLine Slim DECT si può collegare facilmente al centralino telefonico come se si trattasse di un qualsiasi telefono cordless. L’impiego delle stesse frequenze radio protette utilizzate per i telefoni cordless garantisce una qualità della voce particolarmente elevata e una connessione assolutamente affidabile. Se si utilizza un FRITZ!Box, si beneficia della stazione base DECT integrata nei noti router. I DoorLine cablati invece possono essere collegati a qualsiasi router che disponga di un sistema telefonico integrato.

DoorLine_003_Slim_DECT_duo

Dato che il dispositivo è collegato direttamente al router domestico, non è necessaria né un’app né un servizio cloud. La chiamata alla porta viene inoltrata in tempo reale al telefono di casa, rendendo anche l’uso dello smartphone un „nice to have“. Ciò rende questa soluzione particolarmente interessante per le molte persone anziane che ancora non dispongono di uno smartphone. Chi lo desidera può naturalmente inoltrare la chiamata al proprio numero di cellulare, in modo da poter rispondere al campanello da qualsiasi punto dell’abitazione o da fuori. Allo stesso modo é possibile deviare la chiamata verso altri numeri, come il proprio recapito in ufficio.

Un potenziale svantaggio dei modelli DoorLine è che non dispongono di una telecamera integrata. Tuttavia, chi é interessato può facilmente installare una telecamera IP per esterni. Pur richiedendo un pò più di impegno, questa soluzione ha il vantaggio di consentire all’utente di scegliere la telecamera più adatta al luogo e allo scopo particolare. Se invece i citofoni o campanelli smart dispongono già di una telecamera integrata, bisogna accontentarsi della qualità dell’immagine offerta dal prodotto.

Di certo tutti i campanelli e citofoni smart hanno una cosa in comune: offrono la massima protezione e una grande comodità, soprattutto ora.