Nuovi monitor per LG

Funzionalità multitasking, produttività e visualizzazione avanzata per i monitor della linea UltraWide

LG Electronics rende disponibile in Italia la nuova generazione di monitor progettata per arricchire la user experience grazie ad un design migliorato e a prestazioni all’avanguardia.

I nuovi monitor UltraWide di LG (modelli 38WN95C, 34WN750, 29WN600), sono in grado di semplificare il multitasking e aumentare la produttività. Il formato 21:9 che accomuna i tre modelli è ideale per controllare e visualizzare diverse finestre in contemporanea consentendo all’utente di gestire più applicazioni in parallelo e lavorare a diversi progetti in modo più agevole.

Quando si deve scegliere un monitor per svolgere la propria attività professionale è importante tenere conto anche del comfort dell’esperienza visiva. Per questo motivo i monitor UltraWide di LG offrono il 33% di pixel in più rispetto ad un monitor 16:9 di pari risoluzione e grazie alla tecnologia IPS sono in grado di riprodurre colori estremamente precisi.

Compatibili con il formato HDR permettono di visualizzare bianchi più luminosi e neri più intensi, rispetto agli schermi tradizionali, riproducendo le aree scure e chiare dell’immagine con una maggiore ricchezza di dettagli. Inoltre, grazie all’angolo di visione più ampio è ancora più semplice godersi immagini dai colori reali. I tre monitor sono dotati della funzione OnScreen Control, che consente di personalizzare il display con pochi clic e Split Screen, che permette di organizzare le aree di visualizzazione del display in base alle esigenze dell’utente, garantendo un’interfaccia utente decisamente intuitiva.

LG ha sfruttato la propria esperienza nelle tecnologie di visualizzazione avanzata per sviluppare il monitor UltraWide QHD+ da 38 pollici (modello 38WN95C) con design curvo. Vincitore del CES Innovation Award, questo modello con risoluzione 3840×1600 offre un display Nano IPS da 1 ms, refresh rate di 144 Hz e certificato NVIDIA G-SYNC Compatible. Dotato della connettività Thunderbolt 3, questo monitor è un valido alleato per qualsiasi workstation. Inoltre, il display Nano IPS copre il 98% della gamma colore DCI-P3 per una riproduzione delle immagini accurata e realistica con certificazione VESA DisplayHDR 600. Grazie alla connessione Multipla Picture by Picture consente, inoltre, di visualizzare i video da due diversi ingressi. Il sensore Ambient Light Sensor di cui è dotato questo innovativo monitor reagisce alla luce e modifica automaticamente la luminosità dello schermo per garantire un comfort visivo a chi trascorre diverse ore davanti al PC.

Anche gli altri monitor della gamma UltraWide modello 34WN750 con risoluzione Quad HD 3440×1440 e il modello 29WN600 con display IPS e risoluzione Full HD 2560×1080 compatibile HDR 10, sono ottimi alleati per i professionisti che necessitano, ad esempio, di monitorare grandi quantità di riprese per l’editing video o numerosi plugin audio offrendo la possibilità di visualizzare diversi effetti contemporaneamente. Dotati di speaker integrati 14W 2.0 con funzionalità MaxxAudio regalano un’esperienza coinvolgente ed immersiva senza distrazioni consentendo di godersi suoni alti e bassi con una grande nitidezza. Anche questi monitor sono stati pensati per offrire un’esperienza di comfort visivo. Grazie alla funzionalità Flicker Safe sono in grado di ridurre lo sfarfallio sullo schermo e grazie alla modalità Reader Mode, che crea uno schermo con una temperatura di colore simile a quella della carta, è possibile rimanere concentrati sul testo senza distrazioni.