La partnership mixa la modalità Zyxel Networked AV su un portafoglio di switch, ideale per eventi sportivi, video wall, ristoranti e centri di controllo

Zyxel Networks ha annunciato una partnership con ATEN per introdurre il suo nuovo elemento Networked AV negli switch al fine di aumentare la semplicità e l’efficienza per i network partner.

Forte della sua esperienza di oltre 30 anni nel networking professionale, la nuova proposta di Zyxel offre ai VAR, ai system integrator e ai rivenditori IT del settore dell’audio/video professionale maggiori scalabilità ed efficienza.

Sempre più sistemi AV stanno evolvendo, passando dalla tradizionale infrastruttura di switch a matrice alla tecnologia IP standard del settore per far fronte alla sempre crescente diversità delle applicazioni AV-over-IP. Questa transizione offre il potenziale per una maggiore scalabilità, una maggiore distanza, meno cablaggio e un’installazione più semplice grazie alla tecnologia basata su IP.

Tuttavia, molte aziende trovano ancora difficile il percorso a causa della mancanza di familiarità con le impostazioni di rete degli switch.

Una potente partnership su reti AV

Zyxel Networks ha stretto una partnership con ATEN, azienda specializzata nelle soluzioni di connettività e di gestione AV/IT. La partnership tra i due marchi assicurerà un’agevole integrazione della progettazione di sistemi di rete e fornirà una soluzione totale AV-over-IP interoperabile e affidabile.

Per espandere l’ampia portata delle varie applicazioni di rete, la modalità Networked AV appositamente progettata include una procedura guidata di configurazione su misura per programmare le funzioni più utilizzate per una rete quando si utilizzano i servizi di streaming.

Questa soluzione è accompagnata dalla nuova dashboard AV di rete – che presenta gli elementi più utili tra cui porte, sistema e larghezza di banda, nonché l’utilizzo di energia elettrica – il che significa che gli utenti possono visualizzare istantaneamente lo stato attuale della rete per mantenere e configurare lo switch con maggiore facilità.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Crowley Wu, Vice Presidente della SBU Networking di Zyxel: «Le criticità di transizione all’AV-over-IP generate da una configurazione errata della rete possono spesso avere forti ripercussioni sull’esperienza di visualizzazione dei contenuti di un utente e di solito richiedono un notevole sforzo per la risoluzione dei problemi. La modalità Networked AV su misura di Zyxel mira a superare queste sfide e a fornire una soluzione di rete facile e stabile, dalle aule scolastiche ai bar sport e ai display video wall dei centri commerciali. Sostenuti dalla nostra forte partnership con lo specialista di AV ATEN, vogliamo portare sul mercato una nuova forte offerta per supportare i nostri partner nella fornitura di servizi AV-over-IP».

A sua volta, Nicholas Lin, Senior Vice President of Research & Development and Global Marketing di ATEN, ha fatto sapere che: «ATEN è un fornitore di soluzioni AV e IT professionali con un’eccellente esperienza di integrazione. Insieme a Zyxel, uno switch provider Ethernet professionale con una profonda conoscenza del multicasting IP per varie applicazioni, siamo in grado di fornire un’esperienza audio e video di alta qualità e ad alta definizione con una guida professionale per ridurre gli sforzi richiesti per l’integrazione».

La modalità Networked AV è disponibile negli switch gestiti GbE Layer 2 della serie GS2220, a partire dal firmware v4.70, rilasciato a settembre, e sarà disponibile nella serie XGS2210 nel corso di quest’anno.