Una struttura di coworking deve offrire una connettività di qualità, semplice da implementare e gestire: le soluzioni Wi-Fi di Cambium Networks rispondono a queste esigenze

Cambium Networks_Navitas

Navitas ha scelto Cambium Networks per la sua infrastruttura Wi-Fi.

La Navitas di Civitanova Marche è la più importante realtà di coworking a livello regionale e offre postazioni di lavoro complete di connessione Wi-Fi, stampanti e scanner, una sala conferenze, una sala meeting e vari uffici. Una struttura come questa necessita di una infrastruttura Wi-Fi veloce e affidabile per consentire ai coworkers di connettere i propri dispositivi. La trasmissione dati è particolarmente intensa (video, dirette streaming webinar, immagini, videoconferenze) poiché si tratta principalmente professionisti che lavorano in ambito digital e tecnico. Oltre allo spazio coworking è previsto anche uno spazio di coliving, poco distante, in cui in aggiunta agli spazi di lavoro vengono messi a disposizione ambienti comuni, sia all’aperto che al chiuso.

Un’esigenza fondamentale per Navitas è disporre di connettività adeguata senza l’utilizzo di cavi, perché gli spazi di lavoro sono molto dinamici. Allo stesso tempo deve poter essere garantita, ai coworker che la richiedono, una propria WLAN che permetta di fare attività uplink e downlink di pacchetti dati di grandi dimensioni in totale sicurezza. Queste esigenze riguardano l’interno della struttura, ma nel caso del coliving anche l’esterno.

Per dotarsi di una infrastruttura adeguata alle esigenze attuali e future, la Navitas si è rivolta a V3 Elettro Impianti di Ancona, un system integrator che offre soluzioni avanzate in ambito trasmissione dati, automazione, sicurezza, domotica.

Dopo una attenta valutazione e analisi della struttura di Navitas e delle specifiche esigenze, la scelte è caduta sulle soluzioni Cambium Networks.

Cambium Networks_Navitas

Per la parte di coworking sono stati installati 4 access point cnPilot e600, mentre per il coliving la scelta è caduta su 9 AP cnPilot e430H installati nelle stanze, e 2 AP cnPilot e500 per lo spazio esterno, dove c’è una piscina. Dato che era stata creata un’infrastruttura cablata per la WLAN, è stato necessario installare access point in grado di gestire WLAN, caratteristica di cui sono dotati gli apparti Cambium, che garantiscono affidabilità, performance e un’ottima copertura.

Le linee dati e la parte di alimentazione elettrica sono stati installati in unico cavo grazie al Power over Ethernet (POE) e sono stati realizzati in soli 3 giorni. Per la fase di configurazione e test degli access point è stato sufficiente un solo giorno. E’ stata particolarmente apprezzata la grande velocità di deployment e la semplicità di utilizzo.

Oggi tutti i coworkers dispongono di una LAN propria, pur condividendo lo stesso router. Lavorano prevalentemente su macchine Mac e utilizzano il protocollo ac. Dal momento che l’uso della connettività è decisamene spinto, ci si aspettavano problemi legati all’ instabilità del servizio Wi-Fi, invece gli utilizzatori sono rimasti sorpresi della velocità e dall’affidabilità della connessione. A causa della situazione craata da Covid e il social distancing, la rete è stata utilizzata in modo ancora più massiccio, ma grazie alle tecnologie Cambium Networks il Wi-Fi opera in maniera intelligente: se qualcuno non accede correttamente viene spostato a 2,4 ghz, mentre chi sta lavorano più intensamente viene spostato al 5 GHz per non inficiare la capacità trasmissiva richiesta.

“Per noi system integrator, affidarsi alla tecnologia Cambium rappresenta una maggiore garanzia, perché siamo certi che la rete offrirà un servizio ineccepibile sotto ogni punto di vista, oggi così come nel futuro, offrendo al tempo stesso un ottimo rapporto qualità/prezzo e l’indispensabile scalabilità“ ha sottolineato Cristiano Vaccarini, CEO e co-founder di V3 Eelettro Impianti.

“Abbiamo molto apprezzato le performance raggiunte dalla nostre rete Wi-Fi, in termini di velocità e soprattutto di stabilità e sicurezza. Anche la rapidità di installazione e la semplicità di gestione sono stati per noi fattori di grande importanza” ha dichiarato Mauro Cardinali, Manager e co-founder di Navitas.