Come nuovo fattore di differenziazione, le aziende dovrebbero guardare oltre la linea dell’ovvio per sfruttare tutti gli ulteriori vantaggi dello sviluppo del WiFi 6, accelerando ulteriormente la propria trasformazione

Zyxel_wifi6_600x350

La nuova era del lavoro ha portato con sé l’opportunità e la necessità per le aziende di modernizzare e aggiornare i loro sistemi di rete.

Con lo standard WiFi 6 (802.11ax), le aziende possono rilassarsi e godersi la velocità di connessione più rapida a disposizione, che a sua volta favorirà il lavoro ibrido a lungo termine. Tuttavia, potrebbero perdere tutta una serie di vantaggi aggiuntivi.
Come nuovo fattore di differenziazione, le aziende dovrebbero guardare oltre la linea dell’ovvio per sfruttare tutti gli ulteriori vantaggi dello sviluppo del WiFi 6, accelerando ulteriormente la propria trasformazione.

Miglioramento del lavoro mobile

Il primo tipo di possibile differenziazione riguarda un trend che sta attualmente travolgendo tutta l’industria. Il lavoro mobile, a distanza e flessibile è stato una naturale conseguenza dell’ascesa dell’IoT e del BYOD. La pandemia ha contribuito a un’accelerazione delle tendenze, incoraggiando l’approccio delle aziende tradizionalmente cauto nei confronti di questi argomenti.
I dipendenti si comporteranno allo stesso modo anche da casa, lontano dall’ufficio?

L’interconnettività ne risentirà?

Beh, si può dire con certezza che con il WiFi 6 le prestazioni wireless in aree affollate o frammentate non saranno più un problema. Non solo: anche la solida performance da remoto utilizzata dai dipendenti che attualmente lavorano da casa sarà incrementata, con la promessa di una maggiore durata della batteria sotto l’egida del WiFi 6.

In sostanza, la velocità facilita la mobilizzazione, un concetto da non trascurare quando la maggior parte della forza lavoro è tuttora operativa in modalità a distanza. E con la gestione del cloud sulla stessa traiettoria di crescita, sarà ancora più facile per le aziende monitorare e gestire i dispositivi mobili utilizzati a casa dai lavoratori con l’integratore di sistema (SI). Ciò aumenta la forza e la flessibilità della rete, poiché quasi tutto può essere gestito online e non esiste un collegamento diretto tra SI e gli altri membri del team.

Siate l’anello più prezioso della vostra catena del valore

L’aumento della velocità, dell’efficienza e delle prestazioni nei vostri sistemi interni sarà estremamente allettante anche per i partner commerciali e le altre aziende della vostra catena di fornitura.

La gamma di possibili distribuzioni è notevolmente migliorata dall’aumento della velocità della rete, e di conseguenza si crea una serie altrettanto impressionante di opportunità per gli abbonati, nonché per i partner commerciali. Grazie alla una nuova esperienza WiFi, entrambe queste parti otterranno ciò che cercano nei loro rapporti di lavoro: efficienza, qualità e sicurezza senza precedenti, con un rischio ridotto.

Riduzione dei costi di esercizio

Con una maggiore velocità, efficienza e qualità, è inevitabile che si riducano anche i costi di manutenzione. Nella teoria, ciò contribuisce a ridurre i tempi di inattività, ad aumentare la fiducia nelle operazioni della vostra azienda e nelle tecnologie che le gestiscono, e a far più contenta la forza lavoro.

Nella pratica, i benefici sono ancora più tangibili. I costi di esercizio sono oggigiorno intrinsecamente legati alla digitalizzazione. L’unico ambito in cui un’azienda non può permettersi di vacillare nel proprio funzionamento quotidiano è la tecnologia, che è spesso guidata dalla velocità di connessione.

L’archiviazione e la gestione dei dati, l’amministrazione interna ed esterna, la conservazione dei file, la ricerca e la creazione della conoscenza in tempo reale, anche socialmente attraverso l’importanza dei social media e delle applicazioni per la chat, sono tutti elementi fondamentali per le operazioni quotidiane di un’azienda, e tutto il loro successo e la loro velocità dipendono dalla potenza della rete.

Quando uno qualsiasi di questi elementi vacilla, la manutenzione richiesta può spesso essere costosa, ed è indubbiamente indispensabile. Andare avanti sapendo che la probabilità di tali guasti è stata notevolmente ridotta non solo infonde fiducia, ma ha anche un impatto sulle spese generali.

A fronte di un pacchetto di aggiornamento al WiFi 6, le aziende potranno compensare tutta una serie di spese future; questo, prima ancora di scontare i picchi finanziari che si verificheranno come risultato di una forza lavoro migliorata e arricchita, una catena di fornitura più fedele e performante, e procedure amministrative più trasparenti.

Non restate indietro

Il WiFi 6 sta spianando la strada alla trasformazione della rete, e forse il vantaggio più significativo in tale panorama sarà quello di non rimanere indietro. Se trovare i fattori di differenziazione nella sua applicazione e sfumature sarà importante, l’aggiornamento al WiFi 6 diventerà, in generale, fondamentale. Se anche solo uno dei vostri principali concorrenti vi batte sul tempo nell’adozione e nell’applicazione del WiFi 6, tutti gli altri fattori che vi avranno permesso di differenziarvi potrebbero cadere nel nulla. Infatti, verrete battuti dalle migliori prestazioni amministrative dei concorrenti, dalla maggiore attrattiva della loro supply chain e RU, dalla riduzione dei loro tempi di manutenzione e dei conseguenti fermi macchina e infine dai loro risparmi sui costi.

A questo punto, questa volta, è essenziale che le imprese si adattino per sopravvivere, cambiando le strutture di rete esistenti in nuovi ambienti WiFi 6.

Zyxel propone un portfolio completo di AP WiFi6

Con una velocità di elaborazione sei volte superiore agli access point 11ac all’interno di ambienti a densità elevata, i nuovi access point di Zyxel assicurano connessioni stabili, tempi di latenza e Jitter ridotti, massimizzando le prestazioni di rete dei dispositivi client esistenti.

L’ultima generazione di access point WiFi 6 di Zyxel include le tecnologie di Orthogonal Frequency-Division Multiple Access (ODFMA) e Basic Service Set (BSS) coloring, che consentono l’utilizzo di access point multipli in uno stesso ambiente senza il rischio di interferenze tra canali. Tutti gli access point 802.11ax di Zyxel comprendono filtri anti-interferenza 4G/5G, e consentono quindi la coesistenza con le reti cellulari minimizzando le interferenze provenienti da amplificatori di segnale e antenne 4G/5G. In combinazione con la tecnologia d’antenna MU-MIMO, queste caratteristiche consentono ai nuovi access point Zyxel con alimentazione PoE di fornire prestazioni e affidabilità senza precedenti in ambienti a densità elevata, come uffici, scuole e università, alberghi e ristoranti.

La gamma comprende i modelli WAX650S, WAX610D, WAX510D, NWA210AX e NWA110AX.

Scopri la gamma completa AP WIFI6

Riservato ai rivenditori IT, VAR e system integrator il webinar tecnico di presentazione, il 27 ottobre alle 9.30.

Iscriviti ora

Venerdì 27 ottobre, ore 9.30

Gestione flessibile con Nebula Cloud Networking

Questa linea offre opzioni di gestione flessibili, tra cui standalone, gestito dal controller e gestito dal cloud Nebula.

La gestione del cloud Nebula permette di:

• monitorare e controllare le loro reti ovunque e in qualsiasi momento da un’unica interfaccia centralizzata;
• diagnosticare e ottimizzare automaticamente la qualità del wireless con la funzione Wireless Health, che utilizza l’intelligenza artificiale e la machine learning;
• ottimizzare le risorse IT aziendali.

Scopri la gamma completa AP WIFI6