Con la nuova serie la serie Ricoh Pro L5100e arriva una maggiore flessibilità grazie ad un gamut colore più ampio

Ricoh Pro L5100e

Ricoh lancia le nuove soluzioni Ricoh Pro L5160e e Ricoh Pro L5130e, che saranno disponibili in Europa a partire dal 1 dicembre,  e che si caratterizzano per un gamut più ampio che ora include infatti inchiostri arancione e verde. Questo permette di riprodurre più accuratamente il Pantone e rende le soluzioni ideali per quelle applicazioni che prevedono l’utilizzo di loghi aziendali.

Si aprono nuove possibilità per i fornitori di servizi di stampa e per gli operatori del mercato Sign and Display alla ricerca di soluzioni latex roll-to-roll flessibili e affidabili.

Basata sulle competenze di Ricoh e sull’innovazione che caratterizza le teste di stampa inkjet di questa azienda, la nuova serie rappresenta un’evoluzione delle soluzioni Ricoh Pro L5160 e Ricoh Pro L5130.

Oltre a una gamma colori più ampia, i nuovi modelli integrano tre teste di stampa Ricoh in posizione sfalsata che offrono velocità elevate: 46,7 m²/h in quadricromia nella produzione di applicazioni per esterni e 25 m²/h per quelle per interni. Per una maggiore produttività, è inoltre possibile optare per una doppia quadricromia o una quadricromia abbinata al bianco utile ad esempio nel caso di supporti trasparenti, scuri o ad effetto metallico.

Tra i principali vantaggi offerti da Ricoh Pro L5160e e Ricoh Pro L5130e:

• Flessibilità ed elevata produttività in quadricromia
• Funzionalità di autopulizia per massimizzare la produttività
• Bassa temperatura di stampa estendendo così la gamma di supporti utilizzabili
• Inchiostro certificato Greenguard a garanzia di una maggiore sostenibilità
• Consumi energetici ridotti per una produzione green ed economica

ColorGATE Productionserver migliora la gestione dei flussi di lavoro e risponde alle principali esigenze produttive degli operatori del mercato large format, mentre Adobe PDF Print Engine garantisce risultati di elevata qualità.
Consistenza e prevedibilità dei risultati cromatici e gestione dei colori spot migliorano la soddisfazione dei clienti finali. A questi aspetti si aggiungono le funzioni di container e tiling e funzionalità per l’automazione dei processi.

Graham Kennedy, Industrial Print Director di Ricoh Europe, commenta: “L’ampiezza del gamut colori ora disponibile aumenta la versatilità delle soluzioni e le rende ideali per moltissime applicazioni sia indoor che outdoor. La nuova serie aiuta i fornitori di servizi di stampa ad ampliare il business e gli operatori del settore Sign and Display a raggiungere nuovi livelli di flessibilità produttiva”.