Col lancio della nuova ADECIA Ceiling Solution – composta dal processore per conferenze RM-CR e dal microfono array da soffitto RM-CG, con beamforming dinamico – Yamaha propone una soluzione compatta e di qualità per l’audio degli spazi di Collaboration

yamaha_adecia

Yamaha ha recentemente introdotto nel mondo della Unified Communication (UC) la sua nuova soluzione ADECIA, caratterizzata dal nuovo microfono ceiling array RM-CG e dal processore per conferenze RM-CR. Il sistema offre tutti i componenti necessari per allestire uno spazio di Collaboration, riducendo tempi di allestimento, costi e complessità.

Il microfono dinamico da soffitto RM-CG è dotato di una tecnologia di tracciamento multi-raggio che si concentra automaticamente sulle voci, mentre il rumore di fondo viene eliminato utilizzando gli algoritmi avanzati Yamaha per il rilevamento della voce umana (HVAD). Il microfono è dunque in grado di catturare chiaramente le singole voci anche quando stanno parlando diverse persone contemporaneamente. Trasporto del segnale su protocollo Dante, controllo e alimentazione vengono forniti tramite un singolo cavo LAN, mentre tre diversi metodi di montaggio – a soffitto, con staffa VESA e a filo – sono inclusi nel kit, adattabile a qualunque ambiente.

Il processore RM-CR, dal canto suo, è progettato per riconoscere automaticamente i microfoni e gli altoparlanti compatibili con Dante presenti nella rete, ed è in grado di impostare settaggi audio ad hoc per ogni ambiente nel quale si trova a operare, tenendo conto di variabili quali la posizione degli altoparlanti e dei microfoni, le caratteristiche di riverbero della stanza e le risposte dell’eco.

A ulteriore dimostrazione del fatto che Yamaha stia puntando con sempre maggior decisione sulla Unified Communication, il processore RM-CG è stato progettato per gestire un’ampia gamma di sorgenti, inclusi microfoni dinamici, I/O analogici, USB, Bluetooth e telefonia SIP, per strutturare un vero e proprio “ecosistema” che metta al centro la Comunicazione tra le persone.

Il percorso di Yamaha nella Unified Communication

Il proposito dell’azienda è proporre soluzioni Corporate complete e chiavi-in-mano per sale convegni, sale riunioni e ambienti aziendali. Nel catalogo Yamaha si possono infatti trovare soluzioni complete idonee per ogni tipo di spazio, con un parco prodotti che va dalle video soundbar agli speaker, dai processori ai microfoni, con tutti gli accessori necessari a strutturare gli ambienti di Collaboration.

Yamaha è pronta a fornire, assieme alle sue soluzioni per UC, anche una “guida” per organizzare al meglio il lavoro fuori ufficio, una necessità per un numero sempre crescente di aziende e organizzazioni. Oggi, gli spazi di collaborazione attiva, i software per la gestione delle sale riunioni e, più in generale, la multimedialità sono esigenze di ogni azienda, piccola o grande che sia. Con alle spalle un secolo di eccellenza nella produzione di strumenti musicali e prodotti per la riproduzione del suono, Yamaha può vantare know-how, tecnologie, risorse e soluzioni che rendano perfette le esperienze di ascolto e comunicazione in ogni ambiente. Capirsi alla perfezione, e senza sforzo, ovunque ci si trovi: questa la “mission” della divisione UC di Yamaha.