Inclusi nella partnerhsip penisola iberica, Italia e Svizzera: Tech Data rafforza così il proprio portafoglio di prodotti con una gamma di fascia alta di accessori per il mobile computing

Tech-Data

Tech Data ha stretto un nuovo accordo di distribuzione con Targus, specialista mondiale nel settore degli accessori per il mobile computing. Ampliando l’accordo esistente che copre il raggio d’azione europeo di Tech Data,  l’ampia gamma di prodotti di Targus – tra cui borse per portatili e custodie per tablet di fascia alta, docking station universali e un’ampia selezione di accessori per la produttività e la privacy – è ora disponibile anche per i partner operanti in Spagna, Portogallo, Italia e Svizzera.

Dominique Meyer, Vicepresidente per il segmento PC e periferiche per l’Europa presso Tech Data, ha dichiarato: “Con la transizione globale al lavoro a distanza, le soluzioni informatiche mobili di Targus sono più rilevanti che mai. Non vediamo l’ora di sfruttare la forza e la scala di Tech Data nel commercio elettronico, nelle vendite e nel marketing digitale per andare oltre le tradizionali strategie di commercializzazione, identificando i segmenti di mercato emergenti e incorporando i prodotti Targus nella nostra offerta di servizi e soluzioni di prossima generazione.”

Dave Crew, Direttore Commerciale per l’area EMEA presso Targus, ha dichiarato: “Dato che il multitasking delle persone su più dispositivi e il lavoro a distanza sono destinati a restare, mantenere il comfort, la produttività e la connessione è di vitale importanza. Targus offre un’ampia gamma di accessori tecnologici per i consumatori e per le imprese e siamo orgogliosi della nostra reputazione di innovazione di qualità, delle garanzie di prodotti leader del settore e di una mission sostenibile. Siamo lieti di estendere la nostra partnership con Tech Data e ci auguriamo un futuro di successo per portare insieme valore in tutta la regione.”

I prodotti Targus sono ora disponibili per i partner Tech Data nel Regno Unito e in Irlanda, Francia, Paesi Bassi, Belgio, Germania, Austria, Svizzera, Italia, Spagna, Portogallo, Polonia, Repubblica Ceca, Svezia, Danimarca, Finlandia, Norvegia e Paesi Baltici.