HikMicro è la nuova Business Unit di Hikvision dedicata alla tecnologia termica

Conoscere il mercato, ascoltarne le necessità e rispondere con prontezza, competenza e capillarità: queste sono le linee guida che caratterizzano le strategie di Hikvision. In quest’ottica, e forte anche delle esigenze tecnologiche emerse con maggiore evidenza in tempi emergenziali, Hikvision ha dato vita ad HikMicro: una Business Unit focalizzata sulla tecnologia a sensore termico, che già vanta uno stabilimento produttivo ad hoc in Cina con un reparto R&D dedicato.

Security

Il focus di HikMicro sulla termografia parte ovviamente dalla security, con riferimento anche alle sue nuove accezioni che lambiscono temi afferenti alla safety e alla sicurezza sanitaria, tramite telecamere, anche portatili, destinate ai segmenti intrusione e perimetrale, come pure al comparto delle automazioni industriali. HikMicro si apre però anche a nuove fasce di mercato: la termografia ispettiva e il settore outdoor.

Termografia ispettiva e outdoor

Hikvision_HikMicroI device HikMicro per la termografia ispettiva sono preposti ad individuare precocemente anomalie e possibili cause di guasto o danneggiamenti, ma anche a prevedere la durata di componenti o la definizione dei tempi di manutenzione, come pure a verificare le certificazioni energetiche. Dal settore nautico e aeronautico al controllo delle temperature di processo, dall’edilizia fino ai data center: la termografia ispettiva rileva differenze termiche anche minime che possono essere causa o evidenza di falle (infiltrazioni, surriscaldamento, inneschi di incendio, perdite etc). Per le applicazioni outdoor, HikMicro propone invece visori termici, monocoli, binocoli e cannocchiali ad infrarossi per fucili ad uso militare, caccia o birdwatching: la termografia non risente infatti di buio o nebbia, mantenendo inalterate visibilità e nitidezza in qualunque condizione ambientale.
La BU italiana

Come sottolineato in una nota ufficiale da Amedeo Basile, Business Development Manager di HikMicro: «È in partenza la BU HikMicro in una sede attigua alla filiale romana di Hikvision. Mi occuperò di business development, con un focus particolare sulle applicazioni outdoor e per la termografia ispettiva. I prodotti HikMicro sono già disponibili a catalogo, con un’identità, un posizionamento e una focalizzazione ben precise, che si accompagnano ad un’organizzazione e ad un canale specifici e dedicati».