Il Group Esprinet Leadership Team è un team di manager con il compito di implementare la strategia di crescita in tutte le country

Esprinet annuncia di aver istituito il Group Esprinet Leadership Team, una struttura Corporate che si occuperà di governare tutte le attività del Gruppo.

Il team di manager del GELT, a diretto riporto della Direzione Generale del Gruppo, composta da Alessandro Cattani, Amministratore Delegato e da Giovanni Testa, Direttore Generale, avrà il controllo e la gestione di tutte le legal entity della società.

I componenti del Group Esprinet Leadership Team

Si compone di alcune figure Corporate: Pietro Aglianò, Chief Administration & Risk Officer; Cesare Pedrazzini, Chief Information Officer; Nunzio Punzi, Back Office Director ed Ettore Sorace, HR Director.

A queste, si affiancano i Direttori Commerciali locali: per l’Italia, Luca Casini, Country Manager Business e Simona Ceriani, Country Manager Consumer; per Iberia, José María García Sanz, Country Manager Esprinet Iberica e Javier Bilbao-Goyoaga Barturen, Country Manager Advanced Solutions Vinzeo ed Esprinet Portogallo.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Alessandro Cattani, Amministratore Delegato del Gruppo Esprinet: «A valle della revisione della Corporate Identity con la nuova Mission aziendale sintetizzata nel pay-off “Enabling Your Tech Experience”, proseguiamo nel nostro cammino di adattamento a un futuro del settore tecnologico che appare giorno dopo giorno sempre più ricco di opportunità. Con la costituzione del GELT, Group Esprinet Leadership Team, abbiamo creato il team di management che avrà il compito di implementare le strategie di crescita per i prossimi anni. Con un giusto mix di competenze di back-office e di specializzazioni commerciali sui due segmenti di mercato “Consumer” e “Business”, il GELT avrà il compito di guidare il rafforzamento della leadership di Esprinet nelle aree di attività tradizionali della distribuzione di informatica ed elettronica di consumo, oltre che favorire lo sviluppo delle innovazioni di processo e di servizio volte ad aumentare la quota di valore aggiunto della filiera tecnologica catturata dal Gruppo».