logo_bticino

Che fosse una tra le aziende più innovative del panorama anche italiano, già si sapeva.
Ora, però, BTicino è ufficialmente tra le realtà dove si lavora meglio in Italia.
Lo ha decretato una classifica realizzata dall’istituto internazionale ‘Statista’ che ha coinvolto oltre 2.000 aziende e 15.000 dipendenti.

A loro è stato chiesto di valutare quanto fossero disposti a raccomandare la propria azienda e il proprio datore di lavoro ad altri e quale fosse la loro opinione rispetto ad altre aziende dello stesso settore.

Ne è venuto fuori che la capofila del Gruppo Legrand in Italia e specialista delle infrastrutture elettriche e digitali dell’edificio – unica fra le società della provincia di Varese – è tra le realtà dove si lavora meglio in Italia.

Logico quanto atteso il commento di Lucio Tubaro, Direttore Risorse Umane di BTicino: «Siamo molto fieri di questo riconoscimento, che è il risultato della testimonianza diretta dei nostri collaboratori. Il senso di appartenenza e l’engagement del capitale umano sono il primo motore per dinamizzare un’azienda innovativa e votata alla crescita».